Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
 

Si chiamerà “di San Sotero” l'antico pasticciotto fondano, in onore del Papa nato a Fondi

 
 

Fondi 11 marzo 2019


Si chiamerà “di San Sotero” l'antico pasticciotto fondano
In onore del Papa nato a Fondi nel II secolo d.C. - I festeggiamenti quest'anno nelle tre giornate di sabato 27, domenica 28 e lunedì 29 aprile

Il Pasticciotto è un dolce tipico della città di Fondi in provincia di Latina. Viene preparato osservando antiche ricette tramandate di generazione in generazione.
L'associazione Pro Loco Fondi, insieme al Comune di Fondi e alla Parrocchia di San Pietro, ha ripreso da anni la tradizionale e antica devozione a San Sotero, Papa della chiesa cattolica dal 166 al 175 d.C. e nato proprio a Fondi, indicato da tutti quale Papa della carità, a lui verrà dedicato il prelibato e tradizionale dolce.

Il Pasticciotto di San Sotero è monodose, pesa circa 80 grammi e ha un diametro di 8 centimetri. È fatto di fragrante pasta frolla e all'interno contiene la marmellata di amarena. Questi gli ingredienti: farina, zucchero, uova, sugna (‘nzogna), bicarbonato di ammonio, vaniglia e marmellata di amarena (anticamente e solo in casa veniva usata la marmellata di uva fragola). Venti minuti i tempi di cottura.

 

 

La ricorrenza del santo è fissata dalla Chiesa nel giorno della sua morte il 22 aprile, ma quest'anno a Fondi i festeggiamenti in onore di San Sotero Papa, in considerazione della concomitanza con la Pasqua, si svolgeranno nelle tre giornate di sabato 27, domenica 28 e lunedì 29 aprile prossimo e sarà l'occasione per rivalutare e degustare il Pasticciotto di San Sotero.

Le manifestazioni si svolgeranno in accordo con il Comune di Fondi, la Parrocchia di San Pietro e avranno il patrocinio della Regione Lazio, VisitLazio – Sito ufficiale del turismo nella Regione Lazio, della Provincia di Latina e di altri Enti.

La Pro Loco di Fondi inviterà tutti i pasticceri, ristoratori, forni, bar e attività di vendita alimentare fondani ad adottare il nome del Pasticciotto di San Sotero, richiedendo all'associazione l'immagine identificativa e l'attestazione.

 

 

Social
Facebook Twitter Instagram
YouTube Telegram Periscope

WhatsApp 3297764644