Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
  Attivo il servizio di visite guidate nel centro storico di Fondi: le emozioni del Borgo  
 

Fondi 08 giugno 2017

 

Attivo il servizio di visite guidate nel centro storico di Fondi: le emozioni del Borgo

L’Info Point turistico ubicato presso il Castello Caetani di Fondi, già attivo da Venerdì 12 Maggio scorso, sarà integrato da Sabato 10 Giugno prossimo dal servizio di visite guidate a cura di guide turistiche abilitate multilingue e svolto in collaborazione con l’Associazione Pro Loco Fondi. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 392-9432040.

 

Borgo di Fondi web

Entrambi i servizi sono parte integrante del progetto “Fondi: le emozioni del Borgo”, finalizzato alla realizzazione di azioni di marketing territoriale e valorizzazione turistica dell’antico borgo storico, che si concluderà il 29 Ottobre 2017 per favorire la destagionalizzazione dei flussi turistici.

Il progetto, con cui il Comune di Fondi ha partecipato nei mesi scorsi al bando della Regione Lazio “Valorizzazione e promozione turistica dei borghi del Lazio”, è stato ritenuto meritevole di finanziamento e prevede l’attuazione, oltre ai citati servizi, di ulteriori iniziative di informazione e valorizzazione turistica del centro cittadino, tra cui l’implementazione della cartellonistica nelle diverse zone d’accesso al borgo; la realizzazione di brochure turistiche in Italiano, Inglese e Tedesco; la realizzazione di laboratori ludico-didattici per bambini presso alcune sedi storico-architettoniche; l’attivazione del servizio “Borgo in bici” che permetterà gratuitamente di percorrere in autonomia piazze e vicoli del centro storico e di effettuare altresì “Bike tours” spostandosi circolarmente intorno al borgo storico visitando la Portella, le Mura ciclopiche, il giardino di Villa Cantarano, Porta Vescovo, piazza Unità d’Italia; lo svolgimento di eventi di attrazione turistica nelle piazze del borgo.

«Con il progetto “Fondi: le emozioni del Borgo” – affermano il Sindaco Salvatore De Meo e l’Assessore al Turismo Beniamino Maschietto – il Comune accrescerà per diversi mesi l’offerta culturale e turistica grazie ad una migliore accoglienza fatta di informazioni, promozione dell’antico borgo, visite guidate e percorsi turistici in bicicletta, iniziative artistiche e di promozione di prodotti tipici che consentiranno di trasmettere a visitatori e turisti i valori della nostra ospitalità.

Per la realizzazione del progetto saranno rafforzate le sinergie con l’Associazione Pro Loco Fondi e i Parchi Ausoni ed Aurunci, con cui da diversi anni sono in atto forme di partenariato per unire le competenze di gestione e le possibilità di fruizione del patrimonio storico-artistico».

Fonte: Marco Grossi - Ufficio Relazioni Esterne
Comunicazione e Rapporti Istituzionali - Comune di Fondi