Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
  Fondi, antico stile e moderne metodologie  
 

Fondi 13 luglio 2016

 

Fondi, antico stile e moderne metodologie

Fondi era, nell’anteguerra, una decorosa, ordinata e sicura città (le chiavi di casa si lasciavano nella toppa).

Era anche ritenuto un centro “progredito”, perché attraversato dalla “nazionale” (così s’indicava la Via Appia) e servito dalla “direttissima” ferroviaria Roma-Napoli, con infine il mare ad un passo (Sp’lònch’, spiaggia funnana).

Pur tra squilibri sociali (dominante un’agricoltura tradizionale: pomodoro, ulivo, arancio), ma con sacche di miseria molto ridotte, Fondi non conosceva sostanziali rivalità tra il mondo contadino e la piccola borghesia, tra il quartiere nobile a Porta Napoli e il quartiere Menelìk (il Negus etiope della sconfitta di Adua del 1896 ) abbàsc’ Porta Roma. Peraltro, il cosiddetto miracolo economico ha radici proprio nel carattere arcaico della nostra civiltà agraria.

 

Saluti da Fondi web

Città di antico stile, tra feste e duro lavoro Fondi ha generato un modo di vivere fatto di un misto di apatia e superbia, carisma ed allegria, intelligenza e fantasia che caratterizza gli abitanti per il semplice fatto di essere funnani (emblematiche erano le scritte, non più ripristinate dopo il restauro, sui portali della Chiesa Madonna del Soccorso: succurre miseris in quello rivolto verso i “poveri” monticellani che si portavano “alla città”; succurre cadentibus nel portale che accoglieva gli stessi al ritorno, finalmente sazi e ubriachi, verso Munticieji’). Da ciò, nel dopoguerra, la volontà della comunità fondana di porsi al passo con i tempi con coraggio e ottimismo, tenacia e realismo, tappe individuali e collettive; e la capacità di affrontare i rischi della competizione introducendo nella piccola azienda familiare moderne metodologie che hanno portato ad un diffuso benessere.

Da "Racconto della Fondanità" di Fabio Liguori. Pubblicazione curata da Virginio Palazzo.

 

Notizie "Speciale Estate" 2016 Piana del Sole

cliccare qui per scaricare il pdf

Pubblicato a cura dell'Associazione Pro Loco "Speciale Estate" 2016 Piana del Sole. Il file pdf è anche interattivo e rimanda ai contenuti multimediali di internet.

SPECIALE ESTATE 2016.
In questo numero nelle edicole e nelle attività di Fondi centro e Fondi mare:


Antico stile e moderne tecnologie

S...estate a Fondi, il litorale e il lago

I luoghi parlano - di Fulvia di Sarra

Il peperoncino. Alcune notizie utili per meglio conoscere i molteplici aspetti che caratterizzano questa nobile pianta

Ecco gli alimenti che contengono meno calorie di quelle impiegate per digerirli

Il lavoro premia i giovani. Un esempio del Caseificio Porta Roma e dei fratelli Andrea, Gianmaria e Alessandro Buonanno. Loro hanno scelto la qualità! La speranza è che non sono gli unici: altre aziende fondane vedono ai posti di comando i giovani

Aisha incanta con la danza del ventre

Moda: delizia e tormento. Analisi dei “mostri” che la moda crea e il buon gusto di guardarsi bene allo specchio prima di offrire “spettacoli” circensi. di Gino Fiore

Arriva il kit... della raccolta differenziata. Incontro ravvicinato e conseguente dialogo incredibile, ma non troppo

Gastronomia: Primum manducare, deinde philosophari (prima mangiare, poi filosofare). La cucina fondana è patrimonio di un passato sempre vivo

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DELL’ESTATE FONDANA