Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
  Giornata Mondiale della Terra e San Sotero Papa di Fondi  
 

Fondi 19 aprile 2016

Giornata Mondiale della Terra e San Sotero Papa di Fondi

Venerdì 22 e Sabato 23 Aprile prossimi avranno luogo a Fondi gli eventi celebrativi su San Sotero Papa di Fondi e la Giornata Mondiale della Terra, la più grande manifestazione ambientale del pianeta.

Le manifestazioni sono promosse da Comune di Fondi, Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi e Pro Loco Fondi in collaborazione con gli Istituti scolastici cittadini, il duomo di San Pietro Apostolo - Antica Cattedrale, l’Associazione Ristoranti di Fondi e con il patrocinio della Regione Lazio.

La prima iniziativa si svolgerà Venerdì 22 alle ore 9.30 presso Palazzo Caetani, con la sessione fondana del Workshop Internazionale “Canti, riti e danze degli animali non umani. La scoperta epocale delle culture animali e le origini della musicalità umana”, che parte in terra pontina (Fondi e Formia), per proseguire a Roma, Genève (Svizzera), Kaunas (Lituania).

Si tratta dunque d’una sorta di Convegno itinerante che a Fondi ha trovato l’adesione del Centro di Ricerca per le Scienze Morali e Sociali Eupolis (Direttore: Lido Chiusano) e del Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi (Direttore: Crescenzo Fiore).

“Balene, uomini, uccelli e altri musicisti. Funzioni sociali del canto e origini della musica”: è questo l’argomento particolare che sarà affrontato nella sessione fondana del Convegno.

Ciò avverrà attraverso le relazioni dell’etologo Marco Celentano (Post-Graduate School of Philosophy, Ethics, and Ethology dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale) “Funzioni sociali ed espressive del canto nelle società dei mammiferi e degli uccelli”, e dell’antropologo Bernardino Fantini (Ordinario di Storia della Medicina e della Salute all’Università di Ginevra, Svizzera) “Le origini della musicalità umana: ipotesi e ricerche”. Interverranno anche Dario Martinelli (International Semiotics Institute, Kaunas University of Technology, Lituania), oltre a primatologi, ornitologi e studiosi di formazione umanistica.

Tra i temi affrontati nel Convegno: La scoperta epocale dell’esistenza di tradizioni culturali differenziate in molte specie non umane; L’esplorazione non invasiva delle menti animali; Nuovi ambiti di ricerca etologica ed etica: l’etologia dell’animale liberato; Nuovi ambiti di ricerca e didattica “Numanities” (“New-Humanities”: il progetto lanciato dall’Istituto di Kaunas diretto dal prof. Martinelli); La zoomusicologia (Primati che cantano, tradizioni canore negli uccelli, canti delle balene e fischi-firma dei delfini, recenti scoperte sul canto dei topi); Canti/danze/riti (le danze “nazionali” delle api, ecc.): evoluzione culturale convergente tra specie diverse? Un’ipotesi da verificare; La comparazione fra tradizioni culturali umane e non umane: problemi teorici e metodologici.

Le manifestazioni proseguiranno con un convegno pomeridiano sulla Lettera Enciclica “Laudato sì” di Papa Francesco e una solenne concelebrazione eucaristica presso il duomo di San Pietro cui farà seguito la processione con il busto argenteo di San Sotero.

Il giorno successivo (Sabato) avrà luogo una dissertazione sulla figura del Papa di Fondi, la presentazione dei lavori realizzati dagli Istituti scolastici e un concerto delle “Quattro stagioni” di Vivaldi, a seguito del quale avrà luogo una degustazione gastronomica.

Tali eventi saranno ampiamente illustrati nei prossimi giorni con ulteriori comunicati stampa.

Fonte: Relazioni esterne Comune di Fondi

Scarica il programma in Pdf

 

programma San Sotero Giornata Mondiale della Terra manifesto web