Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
  C'è tempo fino al 16 febbraio per l'assentimento delle aree demaniali marittime  
 

Fondi 27 gennaio 2016

C'è tempo fino al 16 febbraio per l'assentimento delle aree demaniali marittime

Il Comune di Fondi ha reso noto che in data 26 gennaio è stata pubblicata la Determinazione dirigenziale n°24 con cui si modificano e prorogano i termini di presentazione delle domande di partecipazione ai Bandi pubblici per l’assentimento in concessione di n°23 aree demaniali marittime per finalità turistico-ricreative da adibire ad “Attività di spiaggia attrezzata” e di n°2 aree da adibire ad “Attività ricreative e sportive”.

Le modifiche e le proroghe si sono rese necessarie a seguito di richieste di chiarimento in merito al punto e) dell’art. 7 e all’art. 9 dei suddetti Bandi.

Nello specifico si è previsto di poter dimostrare la propria capacità finanziaria a realizzare l’intervento proposto, non solo con le ordinarie referenze bancarie ma anche con qualsiasi altro documento considerato idoneo dalla commissione giudicatrice.

E’ stato inoltre specificato che le offerte dovranno contenere anche l’impegno di un fideiussore a rilasciare apposita garanzia per un importo di Euro 4.000,00 per gli obblighi derivanti dalla concessione.

I Bandi modificati, il cui termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è stato prorogato alle ore 12.00 del 16 Febbraio p.v., sono consultabili sull’Albo pretorio del sito istituzionale del Comune di Fondi alla voce “Bandi di gara”.

Fonte relazioni esterne del Comune di Fondi