Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |

 
 

Progetto turismo, QR-code applicato alle istituzioni e attività

 
 

Fondi 28 marzo 2015


Progetto turismo, QR-code applicato alle istituzioni e attività

Ha suscitato interesse la presentazione del nuovo progetto per il turismo, tenuta venerdì scorso nella sala del castello a Fondi.

 Progetto Turismo Fondi 03 2015 web

Presenti le autorità cittadine con il sindaco Salvatore De Meo, gli assessori al Turismo Beniamino Maschietto e alla Cultura Lucio Biasillo.

L’iniziativa organizzata dalla locale Pro Loco è stata patrocinata dal Comune di Fondi.

A spiegare le potenzialità del progetto sono stati i rappresentanti della BK Services sul come è possibile applicare le nuove innovazioni tecnologiche alla comunicazione e alla promozione del territorio e attività.

“Sul tema turismo in Italia siamo un po' tutti allenatori della nazionale di calcio – ha esordito il presidente della Pro Loco Gaetano Orticelli – e ognuno ha la sua ricetta assoluta. La sinergia in questo settore porterebbe a dare armonia tra le proposte avanzate da organismi locali, dalla Provincia di Latina e dalla Regione Lazio”.

Tutti i cittadini sono potenziali 'informatori turistici' quando entrano in contatto con visitatori e turisti e offrire le notizie basi della città. Accanto a questa naturale predisposizione, la tecnologia e l'innovazione offre potenzialità esponenziali, oggi rappresentate dal QR-code, attraverso l'uso quotidiano degli smart phone che ognuno di noi usa.

Il sindaco Salvatore De Meo, nel suo intervento, è andato addirittura oltre il sistema QR-code e di come il Comune di Fondi sta lavorando su sistemi di messa in rete delle informazioni necessarie ai cittadini e ai turisti.

Stasera – ha detto il sindaco – accogliamo una delle proposte che vengono da BK services che migliorano la conoscenza di contenuti che si applicano alle istituzioni e alle attività del nostro territorio”.

Facendo un riferimento storico, il sindaco ha ricordato che l'accoglienza turistica dei B&B già esisteva, ma grazie ad un convegno organizzato dalla Pro Loco nel 2003, dagli allora tre Bed&Breakfast oggi possiamo contarne nella nostra città quasi quaranta. Quindi anche nel caso del sistema QR-code non scopriamo l'esistenza ma il nuovo ed innovativo modo di usarlo, con tutte le potenzialità che si aprono all'orizzonte.

Progetto Turismo Fondi 04 bis 2015 webRosario Mastrobattista e Angelo Giannini della BK Services hanno avuto modo di spiegare il sistema che attualmente consiste nel veicolare, attraverso l'acquisto di souvenir, quindi nel portare con se come ricordo fisico un oggetto (una piccola maiolica con disegni fatti a mano della località visitata), si regalano ad amici e parenti anche contenuti multimediali che si aprono attraverso il QR-code.

Il nostro progetto è in questo senso innovativo – hanno affermato Mastrobattista e Giannini - perché non si fermerà qui, ma ad altri prodotti che avremo modo di illustrare prossimamente e nei contatti che nasceranno”.

Per aderire al progetto o per informazioni ci si può rivolgere a: Rosario Mastrobattista: 3280951684 e Angelo Giannini: 3275496398 - info@bkservices.it