Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Ottobre rosa prevenzione tumori al seno. Anche Fondi in prima linea

 
 

Fondi 18 ottobre 2014

Ottobre rosa prevenzione tumori al seno. Anche Fondi in prima linea

Banner ANDOS Ottobre Rosa 2014

Il Comune di Fondi ha accolto le istanze del locale comitato dell’ANDOS Onlus - Associazione Nazionale Donne Operate al Seno e della sezione provinciale della LILT - Lega italiana per la lotta contro i tumori aderendo alle iniziative “Ottobre Rosa” e “Nastro Rosa”, con cui nel corrente mese con una serie di attività si sensibilizzano le donne sull’importanza della prevenzione e dei programmi di screening finalizzati alla diagnosi precoce dei tumori al seno.

Per l’occasione il mastio e l’ingresso centrale del Castello Caetani – location simbolo della Città di Fondi – e il Passetto del Conte, che collega il Castello con Palazzo Caetani, sono illuminati di rosa per tutto il mese.

«Il Comitato ANDOS di Fondi – dichiara il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo – svolge da anni una capillare e preziosa attività sul nostro territorio e le numerose adesioni alle iniziative promosse, quali convegni, incontri e screening ne testimoniano la validità e l’importanza. L’Amministrazione comunale sostiene con grande convinzione questo progetto, così come abbiamo fatto negli anni precedenti, nella consapevolezza dell’importanza della prevenzione che ha un’indiscutibile ricaduta sulla salute della popolazione».

Con la campagna Rosa l’ANDOS di Fondi punta a diffondere la cultura della prevenzione attraverso una serie di iniziative ed eventi.

Tutti i Mercoledì del mese di Ottobre (1, 8, 15, 22, 29) dalle ore 15.00 alle 18.00 sono programmate presso l’ambulatorio di senologia sito al 2° piano dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Fondi visite senologiche gratuite per tutte le donne a partire dai 25 anni d’età. Inoltre, considerato il grande numero di richieste, grazie alla disponibilità dei medici sono state inserite altre date, sia al nosocomio di Fondi che al “Fiorini” di Terracina, che hanno già registrato il “tutto esaurito”. Per questo motivo l’ANDOS si sta prodigando per far sì che possano essere inserite altre date grazie alle quali si possa far fronte alle ulteriori richieste.

Sabato 18 alle ore 10.30 presso la Sala convegni del Castello Caetani avrà luogo un incontro con la Ginecologa Franca Forte sul tema “Come e quando fare autopalpazione”.
Inoltre sono programmate mammografie gratuite per le donne dai 40 ai 49 anni. Per informazioni sul progetto, promosso in convenzione con la AUSL di Latina, è possibile contattare il numero telefonico dell’ANDOS di Fondi 392-9458154. E’ possibile seguire le iniziative sulla pagina Facebook e tramite Twitter @andosonlusfondi.

Il progetto ANDOS è patrocinato anche dal Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi. Per sensibilizzare le donne ad aderire ai vari programmi di prevenzione sono stati posizionati presso la Casa Comunale, il Castello Caetani, piazza Unità d’Italia e corso Appio Claudio alcuni banner con lo slogan “Il dono più grande è la vita, difendila”.

«A nome di tutto il comitato ANDOS – afferma il Vice Presidente Nazionale Caterina De Filippis – desidero esprimere immensa gratitudine ai nostri medici del Presidio Centro che nonostante il periodo difficile che stanno vivendo a causa dei tagli e della carenza di personale hanno dato piena disponibilità alle iniziative di “Ottobre Rosa”.

I nostri ringraziamenti sono inoltre rivolti al Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, all’Amministrazione comunale per il patrocinio concesso, e nello specifico al Sindaco Salvatore De Meo e all’Assessore alle Attività Produttive Onorato De Santis, al vice Presidente del CCN - Centro Commerciale Naturale “Corso Appio Claudio” Vincenzo Di Lucia per aver coinvolto le attività commerciali nella raccolta fondi in favore delle iniziative “Ottobre Rosa” e naturalmente a tutti i commercianti che hanno aderito, soprattutto per la sensibilità dimostrata nei confronti delle donne e delle nostre iniziative».