Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

VESPA WORLD DAYS 2014: VESPA CLUB FONDI PRESENTE A MANTOVA

 
 

Fondi 17 giugno 2014

VESPA WORLD DAYS 2014:
VESPA CLUB FONDI PRESENTE A MANTOVA

 

Vespa Word Club 2014 Sorrentino

Sono rientrati, nella serata del 15 giugno da Mantova, i soci del Vespa Club Fondi a conclusione del Vespa World Days 2014, il raduno mondiale dedicato alla mitica due ruote Piaggio che si tiene ogni anno in una città diversa d'Europa.

L'edizione di quest'anno è stata particolarmente fortunata perché ha fatto registrare oltre quattromila iscrizioni da oltre trecento clubs di tutto il mondo, tra cui Russia, Brasile e Vietnam e nella giornata di sabato si è arrivati a contare circa diecimila vespe presenti al corteo che per kilometri ha sfilato nel mantovano.

La trasferta è iniziata giovedi mattina, quando i due equipaggi fondani, composti da Francesco Sorrentino e Stefano Fabrizio, sono partiti alla volta della Lombardia in sella alle loro vespe per partecipare al principale evento dell'anno per chi vive la passione della vespa ed anche questa volta hanno scelto di raggiungere il raduno senza l'ausilio di furgoni o rimorchi su cui caricare i propri mezzi. Infatti, oltre a voler essere presenti ai raduni, i vespisti fondani vogliono raggiungere nel vero senso della parola le loro mete, perchéè il viaggio è il momento in cui, secondo loro, si vivono veramente le emozioni che poi diventano i ricordi più belli di queste piccole avventure.

Le vespe scelte per il viaggio erano ambedue d'epoca, tra cui una GTR 125 del 1974, che ha imposto ai due equipaggi strade secondarie, rendendo ancora più affascinate il viaggio verso Mantova.

Nonostante fossero due vecchiette, le vespe hanno fatto il loro dovere egregiamente, riportando a casa senza nessun imprevisto i due vespisti, dimostrando ancora una volta di essere un mezzo semplice ed affidabile, anche se si parla di un viaggio di oltre settecento kilometri fatti tutti di un fiato, cariche di bagagli e con un meteo che ha imposto un caldo asfissiante durante l'andata, pioggia e freddo durante il ritorno.

L'esperienza dei due vespisti fondani è stata molto positiva e, nonostante sia la quarta partecipazione al Vespa World Days, per il Vespa Club Fondi dopo Cefalù, Zell am See (Austria) e Fatima (Portogallo), partire per un evento del genere è sempre bellissimo e coinvolgente perché si ha modo di incontrare amici di paesi lontani, conoscerne di nuovi, vedere modi diversi di vivere il vespismo e la passione per la vespa e, soprattutto, perchè per qualche giorno si vive immersi in una realtà dove tutto è vespa, una sensazione che solo il Vespa World Days 2014 può dare.

Il Vespa Club Fondi mette in bacheca un'altra grande partecipazione ad un raduno internazionale, confermandosi una realtà importante nel panorama locale degli appassionati di motori e della vespa in particolare.

Per conoscere i prossimi eventi o raduni del Vespa Club Fondi si può contattare via e-mail il Direttivo.

Il Presidente del Vespa Club Fondi Francesco Sorrentino
www.vespaclubfondi.it
fondi@vespaclubditalia.it