Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Oggi animazione e spettacolo del gruppo folk “Città di Fondi” allo YMF

 
 

Fondi 26 aprile 2014

Sabato 26 aprile 2014 dal tardo pomeriggio allo Yacht Med Festival di Gaeta
Animazione e spettacolo del gruppo folk “Città di Fondi” allo YMF
Le tradizioni offerte dall'Unpli – Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia

Ad animare la settima edizione dello Yacht Med Festival di Gaeta ci sarà anche il gruppo folklorico “Città di Fondi”. Voluto dall'Unpli, Unione Nazionale delle Pro Loco d'Italia, il gruppo approderà allo YMF nel tardo pomeriggio di sabato 26 aprile. Il programma prevederà sfilate, micro spettacoli, canti e danze lungo tutto il tragitto rappresentati dai tantissimi stand presenti alla manifestazione.

 

Gruppo Folklorico Cittą di Fondi

L'associazione si propone di promuovere la cultura folklorica degli ausoni e degli aurunci, portata avanti dal gruppo con canti e balli tipici ed il recupero e la rivalutazione delle vecchie tradizioni contadine e degli antichi mestieri e usanze.

Anche dopo quarantacinque anni, il gruppo trae linfa da due realtà unite dallo stesso entusiasmo: un gruppo composto dai più piccoli, bambini e ragazzi e uno di più grandi. Attraverso questo ricambio generazionale e un continuo rinnovamento è attualmente un gruppo vivo e numeroso.

Numerose le attività portate avanti: come la rievocazione di scene di vita contadina legate alle varie fasi della coltivazione degli agrumi, della raccolta del grano della pigiatura dell'uva e della raccolta delle arance; senza tralasciare gli aspetti più ludici e gioviali delle caratteristiche feste paesane o dei primi incontri amorosi tra i giovani, come il rito della "scelta della sposa".

Musiche, canti e costumi risentono fortemente della particolare posizione geografica, nel limbo tra Ciociaria e Regno di Napoli: il saltarello fondano, molto simile alla tarantella, è il passo fondamentale di ogni figura, mentre le 'cioce' che gli uomini portano ai piedi sono la particolarità che evidenzia il flusso migratorio degli spostamenti dai monti Ausoni verso la valle fondana.

In oltre quaranta anni di attività, il gruppo folklorico “Città di Fondi” ha partecipato a numerose manifestazioni nazionali ed internazionali, esibendosi e facendo conoscere la cultura fondana in diverse regioni d’Italia, ma anche in Francia, Olanda, Belgio, Ungheria, Germania, Polonia, Romania, Spagna, Turchia, Bielorussia, Romania, Ucraina e Portogallo

Recentemente il Festival Internazionale del Folklore “Città di Fondi” ha ricevuto un'onorificenza a livello internazionale da parte del CIOFF mondiale per l’impegno profuso nell’organizzazione decennale del festival.

logo YMF2014