Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
  Ferragosto da record anche per il report del sindaco De Meo  
 

Fondi 14 agosto 2013

 

Ferragosto da record anche per il report del sindaco De Meo

Si è tenuta ieri mattina, martedì 13 Agosto, presso la Sala della Presidenza del Consiglio comunale la consueta conferenza stampa quadrimestrale del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo a consuntivo dell’attività amministrativa.
Le numerose iniziative estive promosse in sinergia con l’associazionismo locale sono state il primo argomento dell’incontro, a partire dalla nuova edizione di “Fondi - Città di Gusto e della via Francigena” – organizzata dagli Assessorati al Turismo, alle Attività produttive e alla Cultura in collaborazione con la XXII Comunità Montana – che si è svolta il 10 e l’11 Agosto con la partecipazione di migliaia di persone, per proseguire con la “Notte Bianca Fondi 2013” di Lunedì 12, evento che migliora anno dopo anno e ha attirato circa 20.000 presenze in un’area pedonalizzata molto estesa.

Fuochi Piazza Porta vescovo in festa 2013L’elenco delle manifestazioni passate in rassegna è stato molto lungo, ma sono da ricordare almeno l’evento che il 1° Giugno ha dato il via all’Estate 2013, il Concerto della Banda Musicale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale; il “Fondi Music Festival”, tuttora in corso, con artisti rinomati a livello nazionale e internazionale della musica classica; il “Festival Internazionale del Folklore” alla sua XXVIII edizione; la presentazione del volume “La forza degli anni” in collaborazione con la Comunità di S. Egidio; la prima edizione di “Piazza Porta Vescovo in Festa”. Numerosi altri eventi animeranno le serate estive fino alla fine del mese di Settembre. Tra gli eventi sportivi sono stati ricordati la III edizione di “Corri a Fondi” promossa dalla Fondi Runners, la pedalata del 1° Maggio, la riconferma delle domeniche ecologiche “Fondi in Bici” – in sinergia tra gli Assessorati all’Ambiente e alla Viabilità – in programma ogni Domenica dal 18 Luglio al 25 Agosto. E’ stata inoltre rinnovata l’adesione al progetto della Prefettura di Latina “Fun’ n’ Bus”, che garantisce un divertimento sicuro ai giovani che frequentano le discoteche del litorale. Il primo cittadino ha poi invitato la cittadinanza alla condivisione delle celebrazioni religiose e civili della Madonna del Cielo in programma dal 1° al 15 Settembre prossimi.

Tra le attività dei Servizi sociali, si è ricordata la riapertura dei termini per presentare domanda per l’accesso al Servizio di Centro Diurno “Magicabula” rivolto ai minori di età compresa tra i 6 ed i 13 anni e il rinnovo dei contributi economici in favore di anziani ultrasessantenni che per il periodo Giugno-Ottobre 2013 si recheranno presso località termali per soggiorni di cura.

In merito all’Ospedale, il Sindaco ha fatto riferimento all’Atto aziendale di prossima presentazione, con l’auspicio che con esso possano essere preservati tutti i servizi per i cittadini.

Nel rinnovare la solidarietà ai lavoratori della Tecnoservice - Ambroselli che da alcuni mesi non percepiscono lo stipendio, De Meo ha reso noto che «il Comune di Fondi sta continuando con convinzione a sollecitare la Regione Lazio al fine di risolvere le problematiche in sospeso che riguardano il Centro Agroalimentare di viale Piemonte poiché solo la tranquillità finanziaria potrà consentire il rilancio di questa struttura, fondamentale per l’economia provinciale e regionale. Un recente convegno promosso dall’Amministrazione comunale sulla Grande Distribuzione Organizzata ha evidenziato ancora una volta come il MOF abbia tra i suoi punti di forza le eccellenze del nostro territorio e come lo stato di crisi debba essere considerato un’occasione preziosa per incrementare le potenzialità di una struttura di livello internazionale». Il Sindaco ha poi rivolto un plauso all’Associazione Chirone per aver promosso il bando di concorso di idee “Crisi economica nella Piana - Proposte per il rilancio”: «L’Amministrazione comunale ha accolto da subito con grande favore l’idea e i diversi progetti pervenuti confermano le potenzialità del nostro territorio».

Lavori rotonda casotto rosso Fondi 5 maggio 2013 02Il primo cittadino ha proseguito il suo intervento affrontando l’argomento turismo: «Le iniziative organizzate per il periodo estivo e quelle programmate per il 15° anniversario del gemellaggio tra Fondi e Dachau, che nelle prossime settimane prevedono la visita del borgomastro Peter Bürgel e degli amministratori bavaresi e l’organizzazione di alcune iniziative, come il concerto di una rinomata band musicale di Dachau, contribuiscono a promuovere l’immagine della nostra città. Proprio a tal fine nei mesi scorsi abbiamo messo in atto due progetti a costo zero: un piano di promozione turistica sul web derivante da un protocollo d’intesa siglato con l’“Associazione B&B a Fondi” e l’attivazione sul sito internet istituzionale di banner che collegano rispettivamente a due portali sulla ricettività locale: www.ristorantifondi.it e www.bedandbreakfastfondi.it».

Per quanto riguarda gli usi civici, De Meo ha confermato la fase avanzata nella definizione dell’annoso problema, di cui si è dato conto anche in un’assemblea pubblica del Giugno scorso: «Si sta proseguendo con le alienazioni e le legittimazioni e si è approdati all’approvazione del piano di consistenza e adeguamento del S. Anastasia e al parziale dissequestro della struttura da parte della Procura per consentire la rimozione dei manufatti».

Numerose le attività portate avanti in ambito di Lavori pubblici: i lavori di sistemazione di via Spinete I iniziati a Giugno, con copertura finanziaria a totale carico dell’Amministrazione comunale; l’intervento di riqualificazione in atto in corso Appio Claudio, con un ritardo dovuto a ritrovamenti archeologici – nel merito è stato preannunciato un incontro pubblico ad Ottobre a cura della Sovrintendenza –; la collaborazione con l’ENEL per i lavori di installazione due nuovi cavi elettrici media tensione; la realizzazione della rotatoria tra via Cuneo e via Stazione; la realizzazione con fondi della Provincia di Latina per la rotatoria in località Casotto Rosso; l’aggiudicazione dei lavori previsti nel PLUS e l’ultimazione del ponte di collegamento stradale di via Acquachiara, la cui inaugurazione è prevista a Settembre alla presenza dell’Assessore regionale alle Attività produttive Guido Fabiani.

In tema finanziario, nel ricordare l’approvazione il 10 Luglio scorso del Bilancio di previsione 2013, del pluriennale 2013/2015 e della relazione previsionale e programmatica, il Sindaco ha voluto porre l’accento su una manovra equa che consente di coniugare gli investimenti, lo stato sociale e di lasciare inalterata la contribuzione: «I programmi e gli impegni assunti dall’Amministrazione comunale vengono rispettati senza aumentare tariffe e imposte, con l’introduzione, dove si è potuto, di correttivi, agevolazioni e riduzioni al fine di alleggerire l’imposizione fiscale, e senza far venir meno i servizi e le prestazioni», ricordando infine lo slittamento al 31 Agosto per il pagamento della prima rata Tares.

Il controllo a tutto campo del territorio da parte della Polizia Locale è stato come sempre accompagnato da iniziative sulla sicurezza stradale svolte in collaborazione con gli Istituti scolastici e la conclusione del progetto “Azioni e interventi integrati per la Sicurezza Urbana e diffusione della Cultura della Legalità” anno 2012/13 promosso dall’Assessorato alla Cultura e Politiche della Scuola e cofinanziato dall’Assessorato Enti Locali e Sicurezza della Regione Lazio.

Mercato Ortofrutticolo FondiIn tema ambientale, De Meo ha posto in rilevo l’attività di sensibilizzazione per la raccolta dei farmaci scaduti e delle pile esaurite e l’osservanza delle regole in merito alle deiezioni canine, l’attivazione del presidio dei VV.FF. presso il MOF e il monitoraggio della Goletta Verde dal 28 Luglio al 1° Agosto, i cui prelievi nelle acque di Sant’Anastasia anche quest’anno hanno dato esito negativo.

L’ultima parte della conferenza stampa è stata dedicata alla nuova campagna di comunicazione sulla raccolta differenziata “porta a porta” – che presumibilmente avrà inizio nel Gennaio 2014 –, sul conferimento dei rifiuti ingombranti e sull’incentivo all’utilizzo isole ecologiche. A far data da oggi ha infatti preso il via un nuovo e articolato piano di comunicazione, che proseguirà almeno fino alla fine del 2013, rivolto a stimolare le diverse utenze a migliorare il loro impegno nella separazione dei rifiuti, con particolare riguardo all’abbandono degli stessi, a rafforzare il legame tra territorio e cittadini al fine di accrescere il senso civico e il rispetto delle regole, a promuovere le isole ecologiche comunali.

La sensibilizzazione della comunità cittadina sarà favorita da una serie di affissioni di diverso formato, spot radiofonici e televisivi, pieghevoli inviati a tutte le famiglie che riporteranno le modalità di esecuzione dei servizi di raccolta, le regole sulla corretta separazione delle varie tipologie dei materiali e informazioni utili sugli orari e modalità di raccolta presso le isole ecologiche e il ritiro degli ingombranti. Al fine di incrementare la conoscenza del servizio attivo nel Comune stimolando la partecipazione delle famiglie, e di promuovere la raccolta differenziata e sensibilizzare i cittadini sulle tematiche ambientali, con l’inizio del nuovo anno scolastico sarà inoltre avviato un forte intervento di promozione delle isole ecologiche coinvolgendo gli alunni e gli adulti in incontri di quartiere, interventi didattici, distribuzione di pieghevoli informativi e un gioco che premierà le classi maggiormente attive nella promozione della raccolta differenziata.

Nell’augurare agli operatori dell’informazione, ai cittadini e a visitatori e turisti di poter trascorrere un Ferragosto sereno all’insegna del sano divertimento, il Sindaco De Meo ha colto l’occasione per rammentare che è in vigore l’ordinanza di divieto di accensione dei falò in spiaggia, una pratica che oltre a poter determinare incidenti e ferimenti, è causa di degrado dell’arenile e comporta l’inutilizzo della spiaggia fino alla costosa bonifica della stessa con spreco di risorse pubbliche.

Logo Pro Loco Fondi quadrato