Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Video. Prima esecuzione assoluta dell'"Inno a Fondi"

 
 

Fondi 23 dicembre 2011


Prima esecuzione assoluta dell'"Inno a Fondi"

Testo del poeta Elio Marini, musica del direttore d'orchestra Leonardo Laserra Ingrosso.
L'Inno è stato eseguito alla presenza del sindaco della città, Salvatore De Meo, nella chiesa di Santa Maria a Fondi, giovedì 22 dicembre 2011 alle ore 21,54.
Ad eseguirlo l'orchestra "G. Tartini" diretta da Leonardo Laserra Ingrosso. Voce del soprano Angela Massafra.

 

Il testo:

INNO A FONDI

Pieno il tuo nome, Fondi da millenni;
ricca di spiagge e di colline amene
da che il pagano dire con fierezza,
ad Ercole assegnasse i tuoi Natal.

Profumata di dolcezza
profumata di rugiada
profumata di amore, di giustizia,
prima che Roma fosse storia.

La chioma tua di meraviglia adora.
Il biondo arancio che narra amore nobil
alla Corte per Te, Rinascimento
che volle dopo secoli di buio.

Il tuo giardino è sempre in fiore.
Ti volle Dio per la tua vita.
Nei cuori sei di chi non teme notte
nel colorarti i giorni di grandezze.

Pieno il tuo nome, Fondi da millenni;
ricca di spiagge e di colline amene
da che il pagano dire con fierezza,
ad Ercole assegnasse i tuoi Natal
ad Ercole assegnasse i tuoi Natal.