Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

XII Giornata Europea della Cultura Ebraica - Domenica 4 Settembre 2011

 
 

Fondi 30 agosto 2011

 

Il Comune di Fondi aderisce alla XII Giornata Europea della Cultura Ebraica
Domenica 4 Settembre 2011

Anche per il 2011 il Comune di Fondi aderisce alla XII Giornata Europea della Cultura Ebraica, prevista per Domenica 4 Settembre, cui prendono parte 27 nazioni europee. Per l'Italia hanno aderito ben 62 città.

Lo comunica l'assessore alla Cultura Lucio Biasillo, informando che il tema scelto per l'edizione di quest'anno è "Ebr@ismo 2.0: dal Talmud a Internet", uno spunto suggestivo per parlare di ebraismo nell'epoca di internet e dei nuovi media e delle sfide complesse e affascinanti del mondo contemporaneo e del futuro. Il tutto nella convinzione che una tradizione antica come quella ebraica possa dare alla società, oggi come ieri, un importante contributo spirituale, di valori, di contenuti.

L'evento è promosso e coordinato in Italia dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane che ha scelto quest'anno Siena quale città capofila, dalla quale prende simbolicamente il "via" la Giornata. In tutte le città aderenti saranno aperte le porte di sinagoghe, musei e quartieri ebraici e proposti concerti, mostre, spettacoli teatrali, percorsi enogastronomici, visite guidate e appuntamenti culturali allo scopo di rispondere in un'atmosfera lieve e festosa a tante domande su ebrei ed ebraismo. La Giornata Europea della Cultura Ebraica è testimonianza di una comunità vitale e creativa, parte della storia d'Italia, che oggi come ieri intende dare alla società un contributo positivo in termini di valori e contenuti.

Una realtà tutta da scoprire, anche attraverso uno spazio web rinnovato e multimediale: www.ucei.it/giornatadellacultura. Tra social network, virtual tour e mappe digitali, le tante novità di questa edizione sono online, pronte per essere lette, guardate, ascoltate, segnalate e condivise.

Il programma del Comune di Fondi prevede dalle ore 10.00 le visite guidate al quartiere della Giudea a cura dello studioso di ebraismo Gaetano Carnevale e del medievalista Giovanni Pesiri. Alle ore 17.00 presso Palazzo Caetani è previsto il saluto delle autorità cittadine e, a seguire, lo svolgimento del dibattito "Indagare il passato guardando al futuro: i beni culturali ebraici nell'era digitale", cui prenderanno parte Giancarlo Lacerenza - docente di Lingua e Letteratura Ebraica biblica e medievale presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", autore di decine di saggi e pubblicazioni specialistiche -, Gaetano Carnevale e Giovanni Pesiri.