Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

"I Miti dell'Acqua". La mostra fino al 30 giugno

 
 

Fondi 23 giugno 2011


"I Miti dell'Acqua" - E' aperta al pubblico sino al 30 Giugno 2011 la mostra dell'Associazione culturale Cotto d'Insieme

E' aperta al pubblico da alcuni giorni, e lo sarà sino al prossimo 30 Giugno, la suggestiva mostra "I Miti dell'Acqua" allestita presso il Castello Caetani dall'Associazione culturale "Cotto d'Insieme".

Il progetto dell'esposizione, patrocinata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Fondi, è di Sofia Pettinelli, che ne è curatrice con Teodora Riccardi.

La mostra itinerante - che dopo la tappa fondana nel mese di Luglio toccherà i comuni di Sperlonga e San Felice Circeo - presenta opere di varia fattura (pitture, sculture, porcellane, ceramiche) ispirate ad alcuni miti sull'acqua di origine greca, latina, araba, orientale ed occidentale. Le realizzazioni artistiche sono accompagnate da testi esplicativi e da alcuni versi estrapolati dai lirici greci e dalle "Metamorfosi" di Ovidio.

L'Associazione "Cotto d'Insieme", con sede a Roma, è costituita da un gruppo di artiste, non solo ceramiste, ma anche scultrici, pittrici ed esperte di vetrofusione, impegnate sia nella produzione artistica che nell'organizzazione ed esposizione delle loro opere.

All'organizzazione delle loro mostre a tema, solitamente itineranti, partecipano tutte le artiste presentando le proprie idee e la personale poetica sull'argomento scelto; tali personalissimi elementi vengono poi riuniti ed elaborati dalla curatrice e critico d'arte che prepara e realizza un vero e proprio progetto espositivo che verrà, durante la fase operativa, seguito anche dalle altre socie. Nell'ambito degli eventi a tema l'Associazione ha deciso di dedicare ogni anno una mostra ad un argomento tratto dalla Letteratura. Il fine di questa operazione è quello di avvicinare il più possibile il pubblico dei lettori all'arte figurativa e, nello stesso tempo, i frequentatori di esposizioni artistiche alla lettura.

Il gruppo originario è tutto femminile, anche se all'interno dei singoli episodi espositivi accade che vengano ospitati degli uomini. Inoltre l'attività artistica non è l'unica dell'Associazione, essendo affiancata da iniziative divulgative che consistono nell'organizzazione di visite a musei, mostre ed altre manifestazioni culturali alle quali partecipano gli "Amici di Cotto d'Insieme", simpatizzanti interessati all'arte e alla cultura in senso lato.