Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Incursione vandalica scuola materna “Maria Pia di Savoia”. Gruppuscolo da individuare

 
 

Fondi 11 settembre 2010

 

Incursione vandalica scuola materna “Maria Pia di Savoia”. Gruppuscolo da individuare

L'Associazione Pro loco Fondi deplora e stigmatizza il grave atto vandalico avvenuto nella notte tra mercoledì 8 e giovedì 9 settembre u.s. ai danni della scuola materna "Maria Pia di Savoia" colpita da un'incursione vandalica ad opera di sconosciuti, i quali si sono introdotti nelle aule facendo scempio di arredi, imbrattando superfici ed impossessandosi di alcune immagini sacre fissate alle pareti. Inoltre il crocifisso in gesso che accoglieva gli alunni all'ingresso della struttura è stato fatto letteralmente a pezzi.
Non è il primo atto ad essere messo a segno ed è preludio ad altri gesti che potrebbero essere compiuti in futuro. La città non può essere oggetto di qualche sparuto gruppo di delinquentelli che arrecano danni al bene comune di tutti i cittadini.
Siamo seriamente preoccupati per questo “fenomeno” che ormai non può più rivelarsi tale e che potenzialmente, l'opera di questi sconosciuti irresponsabili, attivi in scorribande notturne, potrebbe sfociare in tragedia.
E' il caso di segnalare il piccolo incendio avvenuto la notte successiva, ai danni dell'ingresso di una abitazione del centro storico: i fumi scatenati potevano soffocare chi ci abita e il fuoco aggredire i cavi dell'energia elettrica.
Siamo solidali con le Forze dell'Ordine e sollecitiamo gli inquirenti ad individuare la “banda” che opera durante la quiete notturna dei cittadini.
La Pro Loco Fondi è d'accordo sulle considerazioni espresse dall'Amministrazione comunale su questi comportamenti incivili, che: “Oltre a suscitare sdegno in chi ha senso civico, rappresentano per i cittadini anche un danno dal punto di vista economico per le risorse da mettere in campo allo scopo di ripristinare l'integrità delle strutture”. I responsabili dovranno risarcire tutti i danni subiti. La Pro Loco è concorde nell'invitare i cittadini a segnalare prontamente alle Forze dell'Ordine tali atti di vandalismo o di disturbo della quiete pubblica e qualsiasi presenza sospetta in Città e territorio fondano.