Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

REGIONE LAZIO. GIUNTA POLVERINI, OGGI LA PRIMA RIUNIONE

 
 

Fondi 26 aprile 2010



Si terrà oggi la prima riunione della Giunta regionale del Lazio guidata da Renata Polverini. La Giunta è composta di 13 assessori (14 assessorati) rispetto ai 16 precedenti: Fabio Armeni all'Urbanistica e Territorio; Francesco Battistoni alle Politiche agricole; Teodoro Buontempo alla Casa, Tutela dei consumatori e Terzo settore; Giuseppe Cangemi agli Enti locali e Sicurezza; Stefano Cetica al Bilancio; Antonio Cicchetti all'Istruzione e Cultura; Pietro Di Paoloantonio alle Attività produttive e rifiuti; Francesco Lollobrigida alla Mobilità e ai Trasporti; Luca Malcotti alle Infrastrutture e Lavori pubblici; Marco Mattei all'Ambiente; Fabiana Santini all'Arte, Sport e Politiche giovanili; Stefano Zappalà al Turismo e Made in Lazio; Mariella Zezza al Lavoro, Politiche sociali e Famiglia. Polverini, in qualità di commissario straordinario di governo, mantiene anche la delega sulla Sanità. La carica di vicepresidente della Giunta è stata assegnata a Fabio Armeni.

CHI SONO GLI ASSESSORI
Politici di lungo corso e outsider prestati alla politica. È questo l'identikit dei neo-assessori della giunta del Lazio guida da Renata Polverini. Sono quattro gli assessori ex An: LUCA MALCOTTI, Infrastrutture e Lavori Pubblici - (In quota Augello e quindi 'finianò). Romano, 43 anni, è sposato con 3 figli. Milita nel Fronte della Gioventù e poi nel Msi. Nel 2001 è consigliere comunale a Roma di An. Dal 2000 è segretario generale di Roma e Lazio della Ugl. Dal 2009 vice coordinatore vicario romano del Pdl. FRANCESCO LOLLOBRIGIDA, Mobilità e Trasporti - (In quota Rampelli). Nato a Tivoli, 37 anni, sposato con una figlia, Vittoria. È stato assessore alla Cultura e allo Sport al Comune di Ardea e con la nascita del Pdl è stato nominato coordinatore provinciale. ANTONIO CICCHETTI, Istruzione e Cultura - (In quota Rampelli). Nato Rieti nel 1952. Già dirigente locale del Fronte della Gioventù e poi del Msi, e consigliere comunale di opposizione dal 1975 al 1994. È stato sindaco di Rieti dal 1994 al 2002. Nel 2005 è stato capogruppo di An alla Regione PIETRO DI PAOLOANTONIO, Attività produttive e rifiuti - (in quota Alemanno). Romano, sposato, 37 anni, laureato in lettere e filosofia. Già consigliere per LE relazioni istituzionali per Roma e Provincia del Ministro dell'agricoltura Alemanno. Nel 2005 consigliere regionale. Già segretario provinciale Ugl trasporti di Roma. Sono sei gli assessori ex Forza Italia: GIUSEPPE EMANUELE CANGEMI, Enti locali e Sicurezza - Romano, nato nel 1970. Diplomato odontotecnico, ha conseguito un Master in Scienze Ambientali. Nel 2006 è caapogruppo di Fi in Provincia di Roma e componente dell'Ufficio di Presidenza dell'Upi. Nel 2008 è nominato nel Cda di Ama. Dal 16 Novembre 2009 è vice coordinatore del Pdl per Roma. FRANCESCO BATTISTONI, Politiche agricole - Nato a Montefiascone (Viterbo), 43 anni, è sposato con tre figli. Dal '97 al 2000 è coordinatore provinciale di Fi a Viterbo. Nel 2000 è assessore provinciale all'Ambiente. FABIO ARMENI, Urbanistica e Territorio - Romano, 54 anni, già consigliere regionale nella legislatura Marrazzo è stato presidente della Commissione speciale Indagine conoscitiva sul fenomeno della sicurezza e prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro. FABIANA SANTINI, Arte, sport e Politiche giovanili - È capo della segreteria del ministro Claudio Scajola. STEFANO ZAPPALÀ, Turismo e Made in Lazio - Già consigliere regionale del Lazio (1995-2000), consigliere comunale a Latina (1997-2002), e sindaco di Pomezia dal 2002 al 2005. Dal 2004 è eurodeputato eletto per la lista di Forza Italia. MARCO MATTEI, Ambiente - ex sindaco di Albano Laziale, è stato consigliere provinciale di Roma dal 2003 al 2008, anno in cui si è candidato alla presidenza della Provincia di Roma con la Rosa Bianca di Baccini. In quota Polverini: STEFANO CETICA, Bilancio - Sposato con tre figli. È stato segretario generale dell'Ugl prima di Renata Polverini e dopo è diventato il nuovo presidente dell'organizzazione. MARIELLA ZEZZA, Lavoro, politiche sociali e Famiglia - Nata a Milano il 23 febbraio 1965 si trasferisce nel 1983 a Roma dove diventa giornalista. È conduttrice di telegiornale e svolge funzione di capo servizio nella redazione interni di Rainews24. Ambasciatrice del Telefono Rosa e componente del direttivo di D52, associazione che promuove la leadership femminile. Assessore per La Destra: TEODORO BUONTEMPO, Casa, Tutela dei Consumatori e terzo settore - Nato a Carunchio (Chieti) nel 1946, sposato e padre di tre figli. Si trasferisce a Roma nel 1968. Dirigente della Giovane Italia, nel 1970 diventa il primo segretario del Fronte della Gioventù di Roma. Per anni consigliere comunale di Roma e parlamentare di An. Dal 2007 è presidente de La Destra.