Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

24edizione del Festival Internazionale del Folklore ''Città di Fondi'' dall'1 al 5 agosto

 
 

Fondi 03 agosto 2009



Tutto il programma completo (scarica il depliant)

Non c'è estate fondana senza folklore. Giunto ormai alla sua 24esima edizione il FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FOLKLORE ''CITTA' DI FONDI'' è un appuntamento che tutti ormai aspettano con entusiasmo.

Stand enogastronomici che con il pagamento di un biglietto di 5 euro si avrà diritto ad un primo, un secondo e ad un bicchiere di vino

Patrocinato dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina, dal comune di Fondi-assessorati al Turismo, alla Cultura, all'istruzione e sport, dalla XXII Comunità Montana, dalla Cobal, dalla società Basket Fondi 2005, dal CIOFF, dal gruppo folk città di Fondi e dalla Banca Popolare di Fondi, l'evento si terrà dal 1 al 5 agosto in Piazza Unità d'Italia con l'inizio degli spettacoli fissato alle ore 21.

Quest'anno prenderanno parte alla Kermesse l'Argentina, il Brasile, la Georgia, la Melanesia, la Romania e l'Italia. Inoltre, il festival del folklore è stato inserito nelle manifestazioni folkloriche della Regione Lazio e fa parte dell'esclusivo circuito del CIOFF, Consiglio Internazionale degli organizzatori di festival del folklore, organismo riconosciuto da oltre 90 nazioni. Un riconoscimento importante per quell'idea che ha preso vita nel lontano 1986 e che negli anni ha trasformato la città di Fondi in un piccolo angolo di mondo, dove la cultura, gli usi e i costumi dei diversi paesi del mondo si sono dati appuntamento, creando così uno spettacolo unico.

Stand enogastronomici che con il pagamento di un biglietto di 5 euro si avrà diritto ad un primo, un secondo e ad un bicchiere di vino

Il programma della 24esima edizione del Festival Internazionale del Folklore sarà molto ricco. In ben 5 giorni di questa rovente estate vedremo diversi balli e canti, tutti all'insegna dell'allegria e del condividere insieme un qualcosa di speciale.
Sabato primo agosto assisteremo all'anteprima del Festival, un assaggio di quello che succederà nei prossimi giorni, un assaggio assai gustoso.
Infatti, alle ore 20,30 i gruppi partecipanti all'evento sfileranno accompagnati dal ballo e dal canto per le strade e le piazze caratteristiche della nostra città, mentre a piazza Unità d'Italia verranno aperti gli stand enogastronomici dei prodotti tipici locali e lo stand ''punto incontro'' Basket Fondi.
Subito dopo, verso le ore 21,00, ci sarà la presentazione dei gruppi partecipanti e a seguire l'esibizione del gruppo Romania con la Rapsodia di Dobrogea di Mangalia e l'esibizione dell'Italia con gli araldi del gruppo folklorico ''Città di Fondi''.
In seguito ancora musica, soprattutto ballate, danze ed arie della provincia di Latina del Lazio e del Sud, ad opera del gruppo NINFA VITALE, un gruppo di recente costituzione ma che ha già riscosso un notevole successo. Il gruppo è composto da: Marcello De Dominicis voce solista, Pio Federici alle tastiere e al flauto, Valentina Ottaviani violino, Vincenzo Zenobio Ciaramella fisarmonica e clarinetto, Orazio Fanfani batteria e percussioni, Antonio Colaruotolo chitarra e basso.

Domenica 2 agosto alle ore 20,00 nella Chiesa di San Francesco d'Assisi verrà celebrata la Santa Messa per la ''Pace tra i popoli'' con la partecipazione di tutti i gruppi in abito tradizionale; subito dopo ci sarà una sfilata di tutti i gruppi partecipanti per le strade e le piazze caratteristiche della città. In Piazza Unità d'Italia verranno aperti gli stand enogastronomici e stand ''punto incontro'' Basket Fondi. Alle ore 21,00, sempre in Piazza Unità d'Italia, ci sarà l'apertura ufficiale del 24esimo Festival Internazionale del Folklore ''Città di Fondi'' con i vari inni nazionali e il saluto delle autorità presenti.
Subito dopo ci sarà spazio per le diverse esibizioni dei gruppi, a cominciare dall'Italia con il Gruppo Folkloristico ''Città d Fondi'' passando per la Romania che si esibirà con la Rapsodia di Dobrogea di Mangalia e il Brasile con il Tribo Iram Tribal di Iranduba e l'Argentina con il Taller de Danzas Los Gauchos de Moreno arrivando infine alle Georgia e il suo Dance Ensemble of Abkhazia di Dioskuria e la Melanesia-Oceania con il Fatu Amatuku delle Isole Futuna.

Lunedì 3 agosto il Festival del Folklore si aprirà con il consueto appuntamento alle ore 20,30 con in Piazza Unità d'Italia l'apertura degli stand enogastronomici di prodotti tipici locali e stand ''punto incontro'' Basket Fondi mentre per le strade della città sfileranno con balli e canti tutti i gruppi partecipanti alla 24esima edizione del festival. Alle ore 21,00, in Piazza Unità D'Italia, si esibiranno i gruppi della Romania con la Rapsodia di Dobrogea di Mengalia, l'Argentina con il Taller de Danzas Los gauchos de Moreno, la Melanesia-Oceania con il Fatu Amatuku delle Isole Futuna, la Georgia con il Dance Ensemble of Abkhazia di Dioskuria e infine il Brasile con il Tribo Iram Tribal di Iranduba.

Nella giornata di martedì 4 agosto il festival del Folklore città di Fondi comincerà alle ore 20,30 con la sfilata di balli e canti dei gruppi partecipanti per le piazze e le strade più caratteristiche della nostra città mentre in Piazza Unità d'Italia verranno aperti gli stand enogastronomici di prodotti tipici locali e lo stand ''punto incontro'' Basket Fondi. A seguire alle ore 21,00 sempre in Piazza Unità d'Italia ci sarà l'esibizione dei gruppi della Romania con la Rapsodia di Dobrogea di Mangalia, la Melanesia-Oceania con il Fatu Amatuku delle Isole Futuna, l'Argentina con il Taller de Danzas Los gauchos de Moreno e infine la Georgia che esibirà il Dance Ensemble of Abkhazia di Dioskuria.
Nella serata conclusiva delle 24esima edizione del Festival Internazionale del Folklore ''Città di Fondi'' ricco è il programma.

La serata conclusiva si aprirà con il consueto appuntamento in Piazza Unità D'Italia dove sono disposti alcuni Stand enogastronomici che con il pagamento di un biglietto di 5 euro si avrà diritto ad un primo, un secondo e ad un bicchiere di vino. Mentre per le strade e le piazze più belle della nostra città sfileranno tra canti e balli i gruppi partecipanti al Festival.
Alle ore 21,00, in Piazza Unità d'Italia si esibiranno tutti i paesi che per una settimana hanno animato con le loro musiche la città di Fondi, ovvero la Romania che si esibirà con la Rapsodia di Dobrogea di Mangalia, il Brasile con il Tribo Iram Tribal di Iranduba, l'Argentina con il Taller de Danzas Los gauchos de Moreno, la Georgia con il Dance Ensemble of Abkhazia di Dioskuria, la Melanesia-Oceania con il Fatu Amatuku delle Isole Futuna e infine il nostro paese, l'Italia, con il suo gruppo folkloristico ''Città di Fondi''.
Successivamente ci sarà la cerimonia conclusiva del Festival: al suono dei rispettivi inni nazionali, i gruppi saliranno sul palco ed in segno di amicizia si scambieranno i doni. Infine verrà fatto un saluto alle Autorità presenti e ci sarà l'estrazione biglietti della sottoscrizione a premi.