Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

‘Il Capannone on the road’, per 4 giorni da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto

 
 

Fondi 28 luglio 2009

 

Musica, teatro, fotografia, pittura e buona cucina, saranno gli ingredienti di “Capannone on the road” la manifestazione in programma da giovedì 30 luglio fino al prossimo 2 agosto in Piazza Domenico Purificato – zona 167.

A riproporre l’iniziativa dopo il grande successo della scorsa edizione è l'associazione culturale "Il Capannone" che quest’anno, oltre alle numerose altre piacevoli novità, ha riservato al pubblico una sorpresa nella serata conclusiva ovvero lo spettacolo di Antonio Rezza che porterà in scena la rappresentazione teatrale “Pitecus”, realizzato insieme a Flavia Mastrella.
La quattro giorni vedrà alternarsi diversi temi musicali, dallo swing al rock, dal reggae al surf. Quanto alla cucina, rigorosamente tipica locale, saranno la Cooperativa dei Pescatori del Lago di Fondi e la Pasta di Ermanno a preparare gustose prelibatezze.
Largo spazio anche alla fotografia e alla pittura grazie alla mostra “Collettiva 09” che vedrà coinvolti molti artisti provenienti da tutta la Regione.
All'interno dei locali del Centro multimediale Dan Danino di Sarra saranno esposte le opere di Domenico Bartolomei, Sara Ceci, Andrea De Luca, Annibale Di Cuffa, Giulio Leonardi, Gianni Leone, Rocco Lombardi, Francesca Marciano, Michele Papa, Alessandra Romagna, Stefania Romagna, Paola Simonelli e Giovanni Serto. Sarà presente, inoltre, una 'collettiva nella collettiva', ovvero i lavori della mostra itinerante dei fotografi dell’ISFCI Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata di Roma.
Molto ricco il programma tutto costellato di ospiti d’eccezione e importanti appuntamenti musicali.
Il 30 luglio, prima serata, sarà caratterizzato dal sound anni ’40 degli Swing Thing, una miscela di swing, jump, jive e rock&roll. I migliori musicisti della provincia di Latina faranno ballare il pubblico sulle note di un repertorio vasto ed eterogeneo.
La seconda serata in programma per il 31 luglio vedrà protagonisti in apertura gli Alwaro Negro con il loro repertorio di musica surf & roll, per poi proseguire con gli Uomini Sessuali, la band demenziale che ha lanciato il “punk rurale” e che in questi giorni sta presentando nelle piazze il nuovo album.
Il 1 agosto sarà un sabato reggae con i Kohra 'n' Papacalura: una delle più esplosive realtà live della penisola che mescola ritmi esotici e dialetto siciliano. A seguire gli Isolaeea, che proporranno un misto di reggae e ska mood jamaicano con influenze afrobeat.
Il 2 agosto, serata conclusiva, sarà raggiunto il clou della manifestazione con l’attore e regista italiano Antonio Rezza, che proporrà lo spettacolo teatrale "Pitecus" di Flavia Mastrella e Antonio Rezza. Pitecus racconta storie di tanti personaggi, un andirivieni di gente che vive in un microcosmo disordinato: stracci di realtà si susseguono senza filo conduttore, sublimi cattiverie rendono comici ed aggressivi anche argomenti delicati.
L’Ingresso è gratuito, per prenotazione del posto a sedere scrivere a: ilcapannone@gmail.com.
La serata continuerà con la musica dei 4 Axid Butchers, gruppo bresciano pioniere di nuove sonorità che vanno dal punk psichedelico al dirty funk.
Si tratta quindi di un evento curato nei minimi dettagli da “Il Capannone”, associazione culturale giovane e fatta di giovani che sin dal 2007 si propone di promuovere la creatività e la diversità dando largo spazio a tutti quei talenti presenti sul nostro territorio spesso inascoltati.
L’evento è patrocinato dal Consiglio Regionale del Lazio, dal Comune di Fondi Assessorato alla Cultura, dal Parco dei Monti Aurunci e dal Centro Regionale di Educazione e Informazione Ambientale Parco Naturale dei Monti Aurunci e del Lago di Fondi.
Per informazioni è possibile visitare i siti www.ilcapannone.eu e www.myspace.com/ilcapannone o contattare l’ufficio stampa de “Il Capannone on the road” all’indirizzo e-mail info@ilcapannone.eu. oppure all’ufficio stampa nelle persone di Angela Iannone – iannone.angela@gmail.com - tel. 3292933147 e Salvatore Coccoluto - salvatore.coccoluto@gmail.com - tel. 3895164054.