Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Turismo: prospettive ancora nere

 
 

Fondi 23 febbraio 2009

Turismo: prospettive ancora nere

Come accaduto nel 2008, il settore turistico avrà forti perdite anche nel 2009: è l’allarme che arriva dalla Bit (Borsa internazionale del turismo) 2009. I dati parlano chiaro: l’emorragia di posti di lavoro (40 mila negli ultimi due anni) e di fatturato (4 miliardi di euro in meno rispetto all’anno prima) è già in atto.

Gli europei viaggiano meno e quelli che lo fanno stanno fuori meno giorni. Secondo uno studio Unioncamere, presentato alla Bit, il 2008 non chiude in positivo e registra una perdita negli ultimi sei mesi pari all'1%. In più le previsioni per il 2009 si attestano su un valore negativo: fra -1 e -2%.