Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

“Stato sulla sicurezza e l’ordine pubblico”, convocato il Consiglio comunale di Fondi per il 29 dicembre

 
 

Fondi 26 dicembre2008

 

“Stato sulla sicurezza e l’ordine pubblico”, convocato il Consiglio comunale in seduta straordinaria e d’urgenza.

A seguito del gravissimo episodio criminale contro il presidente del Consiglio comunale Giorgio Fiore, la Conferenza dei capi-gruppo consiliari, convocata dal vice-presidente vicario Vincenzo Capasso su indicazione del Sindaco Luigi Parisella, nella seduta di Lunedì 22 ha deciso di convocare in seduta straordinaria e d’urgenza l’assise consiliare di Fondi per Lunedì 29 dicembre alle ore 20.00 presso la sala conferenze del Castello Baronale con all’ordine del giorno: “Stato sulla sicurezza e l’ordine pubblico”.
Solidarietà e stima al presidente del Consiglio comunale Giorgio Fiore sono state espresse da tutti i capi-gruppo consiliari presenti, dal Sindaco Luigi Parisella, dagli assessori, che hanno condannato fermamente il vile episodio criminale e auspicato l’individuazione dei diretti responsabili.
Si è al cospetto di una dimensione preoccupante, che per la prima volta vede oggetto di un’azione criminale un uomo della politica e delle istituzioni.
Interessi e forze estranee al confronto politico e alla vita delle istituzioni tentano di alimentare tensione e disorientamento, facendo ricorso anche ad azioni efferate. Al di là delle diverse appartenenze politiche, ai differenti ruoli di maggioranza e di minoranza, necessita far fronte comune per arginare e sconfiggere disegni criminosi.
Piena condivisione è stata espressa alla proposta del Sindaco di richiedere al Prefetto di Latina la convocazione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, nonché di richiedere formalmente, con atto deliberativo del consiglio comunale, al Ministro dell’Interno on. Roberto Maroni di sciogliere il nodo circa la legittimità o meno dell’assise consiliare di Fondi, alla luce degli avvenimenti e delle risultanze scaturiti dall’insediamento della Commissione d’accesso e delle verifiche operate dagli organi preposti dello stesso ministero.
Consapevolezza comune espressa da tutti i capi-gruppo consiliari presenti è che prolungare oltre tempo tale decisione ministeriale consente a personaggi e interessi criminali di continuare ad alimentare tensioni e perseguire disegni contro le istituzioni democratiche e la stessa città.
La Conferenza dei capi-gruppo consiliari conclude la riunione approvando la proposta del Sindaco Parisella di richiedere al prefetto di Latina la convocazione del Comitato provinciale per l’ordine la sicurezza pubblica, e di tenere una seduta straordinaria e d’urgenza del Consigli comunale per Lunedì 29 dicembre 2008 alle ore 20.00 presso la Sala conferenze del Castello Baronale.

Fondi, 23 dicembre 2008 p. la Comunicazione Istituzionale
Gianfranco Antonetti