Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Cultura, interventi in favore dell'Anno Paolino

 
 

Fondi 23 luglio 2008

LAZIO: CULTURA, OK A INTERVENTI PER ANNO PAOLINO
Approvata in Consiglio regionale la proposta di legge
che promuove azioni celebrative dello speciale anno giubilare

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Guido Milana (Pd), ha approvato all’unanimità la proposta di legge “Interventi di promozione in occasione della celebrazione dell’Anno Paolino”.

Con questa legge si intende programmare e promuovere un’azione coordinata di azioni ed interventi per celebrare lo speciale anno giubilare proclamato dal Papa Benedetto XVI, per il periodo giugno 2008 – giugno 2009, in occasione della ricorrenza dei due mila anni dalla nascita di San Paolo. Si tratta di interventi diretti a garantire sistemi di gestione dei flussi di visitatori; servizi di accoglienza e di adeguata assistenza lungo i percorsi di pellegrinaggio; iniziative promozionali.

“L’anno paolino rappresenta un evento importantissimo, sia sotto il profilo religioso, sia sotto l’aspetto culturale e del turismo - ha spiegato il consigliere Massimiliano Maselli (Fi), primo firmatario della proposta di legge – Un evento che richiamerà nella nostra regione moltissimi pellegrini. E’ importante, quindi, garantire un’adeguata accoglienza e mettere le forze dell’ordine e la protezione civile nelle condizioni di assicurare lo svolgimento dell’evento in modo sereno e ordinato”.

Previsto uno stanziamento di 30 mila euro destinati ad un’iniziativa specifica inserita nel programma dell’opera pellegrinaggi. “Le celebrazioni, però – ha aggiunto Maselli - dureranno un intero anno, quindi mi auguro che nella prossima finanziaria possa essere previsto un incremento di fondi per un assicurare un migliore coordinamento dei servizi di accoglienza e ricettività dei pellegrini e per attuare iniziative promozionali e interventi straordinari di recupero degli edifici di culto”.