Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

La Società Basket Fondi 2005 ha presentato a Latina i suoi tre nuovi ''gioielli''

 
 

Fondi 23 luglio 2008


La città di Latina ha accolto con simpatia e curiosità il Basket Fondi 2005 presente ieri venerdì 18 luglio, nella sala conferenze del circolo cittadino per presentare alla stampa i suoi nuovi acquisti per la stagione sportiva 2008/09.

Non solo giornalisti ma anche molti addetti ai lavori, presidenti e allenatori hanno accolto l’invito della società per conoscere più da vicino i piani e i progetti futuri di questo club che ha aperto un nuovo ciclo nel panorama cestistico provinciale.
Paolo Iannuccelli, General Manager del club fondano da poche settimane, ha motivato così la scelta del capoluogo pontino per presentare i nuovi gioielli della società: “ Abbiamo scelto Latina e in particolare il circolo cittadino per l’evento importante cestistico che la città in questi giorni sta vivendo con il torneo Tosarello giunto alla sua ventesima edizione.
Abbiamo creduto opportuno far conoscere proprio a Latina i progetti che il presidente Alessandro Lippa intende portare avanti nei prossimi anni con la pallacanestro non solo a Fondi.
Proprio in queste ultime ore infatti - conclude Iannuccelli – la società fondana ha raggiunto un accordo importante con la Bull Basket Latina grazie agli ottimi rapporti con il presidente Costa e il suo vice Di Civita, una sorta di gemellaggio tra i due club che in futuro potranno così collaborare scambiando opinioni, progetti e iniziative valide per la crescita dei giovani atleti sia in campo provinciale che nazionale”.
I protagonisti della serata sono stati ovviamente i nuovi arrivati Macaro, Binetti e Guida. Tutti e tre affascinati dal progetto ambizioso della società che vuole puntare decisamente in alto nelle prossime stagioni.
Massimo Macaro ha voluto, inoltre motivare questa sua scelta con una promessa fatta in passato: “Diciotto anni fa quando andai via da Fondi feci una promessa a Vittorio De Luca, quella di tornare per vincere qualcosa con la squadra della mia città e chiudere in bellezza la carriera sportiva. Oggi sono qui grazie al presidente Lippa che mi ha chiamato e voluto fortemente per mantenere quella parola”.
Ancora più emozionato è apparso Marco Binetti che in poche parole ha sintetizzato la sua scelta: “Non ci sono motivi particolari se non quello di essere stato attratto fin dal primo minuto dalla grande semplicità, amicizia e determinazione di questi dirigenti”.
Anche Michele Guida è sulla stessa lunghezza d’onda del suo nuovo compagno di squadra: “Per me tornare a Fondi è come tornare a casa e visto il grande interesse che c’è intorno a questa formazione sono felice della scelta”.
Michele Guida, infatti, è l’ultimo colpo di mercato del direttore sportivo Fabrizio Macaro, messo a segno negli ultimi giorni. Il pivot di Sperlonga che aveva ancora un accordo per un altro anno con il Gaeta in C1 ha rescisso il contratto con il club del golfo grazie agli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società.
Saranno intanto, ancora giorni di lavoro prima delle meritate vacanze, per Fabrizio Macaro impegnato a sondare il mercato alla ricerca, eventuale, di un altro giocatore che possa completare l’organico da mettere a disposizione del tecnico Maggiacomo dal prossimo 24 agosto, data di inizio della preparazione atletica.