Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Nuove e principali nomine dell'Arcivesco di Gaeta

 
 

 


L’Arcivescovo di Gaeta S.E. Mons. Fabio Bernardo D’Onorio lunedì 16 giugno 2008 in occasione del ritiro presso il Santuario della Madonna del Colle a Lenola ha reso noto a tutto il clero diocesano le sue scelte per gli incarichi di maggiore responsabilità.
Ha evidenziato l’Arcivescovo al suo clero: “Dalla consultazione per il vicario generale l’indicazione da voi fornitami, risultata a maggioranza assoluta, si è rivolta su don Giuseppe Sparagna.
Alla vostra fiducia su questo degno sacerdote aggiungo con molto piacere anche tutta la mia fiducia e tutta la mia stima per la sua "sana dottrina, rettitudine, saggezza ed esperienza nel trattare gli affari" proprio come recita il canone 478 del CJC.
Perciò in data odierna 16 giugno 2008 nomino Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Gaeta il reverendissimo Mons. Giuseppe Sparagna con tutti i diritti inerenti a questo ufficio come sanciti dal CJC nei canoni 475 e seguenti.
Nella sua generosità don Giuseppe ha accettato la nomina e si è detto disponibile a lasciare la parrocchia di San Giacomo e trasferirsi in quella della Cattedrale: in questo primo periodo sarà coadiuvato pastoralmente e canonicamente nella Cattedrale dal vicario parrocchiale don Giuseppe Di Mario poiché sempre in data odierna ho accettato per raggiunti limiti di età e salute le dimissioni del parroco don Giovanni Nardone”.

Per gli Uffici Pastorali le scelte del Presule sono le seguenti:
Vicario episcopale per la Pastorale don Antonio Castaldi;
Ufficio Catechesi Diocesana don Antonio Cairo;
Ufficio Liturgico Diocesano don Erasmo Matarazzo;
Centro Caritas diocesana don Mariano Parisella e vice don Antonio De Arcangelis (di Fondi);
Pastorale familiare e consultorio: don Carlo Saccoccio.
Educazione, scuola, insegnanti di religione: don Simone Di Vito
Ufficio Beni culturali e Arte sacra: don Antonio Punzo.
Ufficio nuove Chiese: don Vincenzo Macera
Ufficio Amministrativo - Economo diocesano: don Sandro Guerriero.
Segretario del Sinodo: don Carlo Bembo.


Don Giuseppe Sparagna, il neo vicario generale, è nato a Maranola, frazione di Formia, il 10 giugno 1944 ed è stato ordinato sacerdote per imposizione delle mani direttamente dal Santo Padre Paolo VI il 17 maggio 1970 in Vaticano.
E’ stato sino al 16 giugno 2008 parroco della Chiesa di San Giacomo Apostolo in Gaeta dal diciannove anni – dal 1989 - e sino ad oggi era anche vicario foraneo di Gaeta.


Il Capo Ufficio Stampa
dott. Marcello Caliman - diacono