Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Basket maschile. Oltre alla "C2" anche il titolo di campione regionale serie "D"

 
 

Fondi 11 giugno 2008


Basket maschile, dopo la promozione in C2 l'Assicurazioni Lippa Fondi conquista anche il titolo di campione regionale di serie D

Ulteriore sigillo nella già esaltante stagione agonistica dell’Assicurazioni Lippa Basket Fondi 2005.

Dopo aver conquistato la promozione in C2 al termine di un campionato letteralmente dominato, con 28 vittorie consecutive in altrettante gare giocate tra fase di qualificazione e play-off, la squadra allenata da Fausto Maggiacomo si è infatti aggiudicato anche il titolo di campione laziale di serie D. Sabato sera Kunkel e compagni hanno battuto per 75 a 52 il Torvaianica, vale a dire la prima classificata dell’altro girone dei play-off, nella finale regionale voluta dalla Federazione per una sorta di chiusura in festa della stagione agonistica. La gara, disputatasi presso il Palafonte a Roma, ha sempre visto i rossoblu in vantaggio, anche se gli avversari hanno tenuto testa per oltre la metà dell’incontro. La squadra cara al Presidente Alessandro Lippa ha chiuso il primo quarto avanti per 22 a 13; poi è andata al “riposo lungo” sul 35 a 26. I nove punti di distacco sono diventati 13 nella terza frazione, per poi quasi raddoppiare nel quarto ed ultimo periodo, durante il quale sono saliti particolarmente in cattedra i soliti Fall e Kunkel autori, rispettivamente, di spettacolari schiacciate e di micidiali triple. Da segnalare che il Basket Fondi ha dovuto fare a meno quasi totalmente del play Falovo costretto in panchina da un infortunio, a quanto risulta, comunque non eccessivamente preoccupante. Al suo posto è entrato in campo Capotosto, che si è fatto trovare assolutamente pronto. Con questo ennesimo successo si chiude dunque nel migliore dei modi l’anno sportivo dell’Assicurazioni Lippa Fondi, anche se i tifosi e gli stessi tesserati del sodalizio rossoblu già attendono prevedibilmente con ansia il prossimo campionato di C2. In vista della partecipazione al massimo torneo regionale la società si sta naturalmente muovendo già da tempo sul mercato per mettere a disposizione di coach Maggiacomo quei due-tre elementi che andranno a rinforzare ulteriormente un organico tuttora già altamente competitivo.