Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
  Giubileo nel V centenario della consacrazione della chiesa di Santa Maria a Fondi  
 

 

1508 – 30 aprile – 2008
Giubileo nel V centenario della consacrazione
della chiesa di Santa Maria a Fondi

Grande attesa per la presenza di Sua Eminenza il Cardinale Francis Stafford

I fedeli ed il popolo tutto di Fondi si apprestano a celebrare il grande evento che ricorda i cinquecento anni della consacrazione della chiesa di Santa Maria. Cinque secoli di fede e di storia legati alla città di Fondi e non solo. Splendida è la insigne collegiata di Santa Maria; la quale attesta nella sua munificenza più che reale del Conte Onorato II Caetani, che nel 1490 edificò a proprie spese.
La chiesa nella sua facciata ha tre porte d’ingresso, ed altre tre nei diversi lati. Sull’architrave del portone si erge in una nicchia semicircolare un bel gruppo, rappresentante la Vergine col bambino in braccio, Santa Caterina ed il conte Onorato II che genuflesso ai piedi della Madre di Dio tien giunte le mani in atto supplichevole.
Il maestoso tempio a tre navate di stile semigotico, poggia le sue volte sopra archi grandiosi di pietra peperina, dei quali sono degni di ammirazione quelli delle tre navate del Presbiterio, dei cappelloni laterali e del coro, che è alto circa quattordici metri. Ai due lati del Presbiterio sono due opere anch’esse antiche e degne di ammirazione. L’altare dedicato al Corpus Domini, finissimo quadro rappresentante in rilievo la figura di Gesù Cristo che con atteggiamento divino accenna al calice ed all’Ostia Benedetta. L’altare dedicato alla Madonna del Cielo, sotto il quale titolo si venera una bella e miracolosa statua in legno ricoperta tutta di un manto ed di una veste trapunta di vari disegni ed ornati, di oro zecchino. Ai piedi di questa statua il popolo di Fondi trasse sempre conforto nelle sue calamità; ed ogni anno, il giorno 10 settembre, data memoranda nelle pagine della nostra patria, esso riconoscente commemora, con una festa solenne la liberazione del colera del 1854. Molti sono i prodigi che Le si attribuiscono. Viene portata in processione per la città solo ogni 25 anni o in casi eccezionali.

L’attuale Parroco, Don Guerino Piccione, ha reso noto che l’occasione produrrà l’Indulgenza Plenaria da riceversi nella Chiesa di Santa Maria dal 29 aprile all’8 giugno 2008.
Il Papa Benedetto XVI, infatti, accogliendo la richiesta dell’Arcivescovo di Gaeta, fattosi portavoce del Parroco di Santa Maria Don Guerino Piccione, ha concesso il dono dell’Indulgenza Plenaria in occasione dei 500 anni della Dedicazione della Chiesa Parrocchiale, avvenuta il 30 aprile 1508 per le mani del Vescovo di Fondi Mons. Nicola Pellegrino, già Arciprete di Santa Maria. Tale concessione va dalla sera del 29 aprile al giorno 8 giugno 2008.
Queste le condizioni per ricevere il dono dell’indulgenza: • Partecipare ad una Sacra Celebrazione nella Chiesa di Santa Maria • Confessione e Comunione • Orazione secondo le intenzioni del Papa (Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre) L’Indulgenza si può ricevere ogni giorno, una volta al giorno.

Intenso il programma:
Martedì 29 aprile – Inizio del Tempo Giubilare Ore 19,30 (Nella Chiesa di San Pietro Apostolo)
celebrazione penitenziale - processione verso la chiesa di Santa Maria. Ore 20,30 Apertura della porta di Santa Maria, ingresso in chiesa, esposizione solenne della venerata statua della Madonna del Cielo.
Mercoledì 30 aprile – Anniversario della Consacrazione della Chiesa, ore 9,00 Santa Messa, ore 18,30 (In Piazza Duomo) accoglienza di Sua Eminenza il Cardinale Francis Stafford, Penitenziere Maggiore, e dell’Arcivescovo di Gaeta Corteo fino a Santa Maria. Ore 19,00 solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale e concelebrata dal nostro Arcivescovo; Lettura della Bolla Pontificia
ORARI DELLE CELEBRAZIONI DEL MESE DI MAGGIO

Celebrazione dell’Eucarestia FERIALE ore 9,00 – 19,00 FESTIVA ore 7,30 – 10,0 – 19,30
Recita del Santo Rosario FERIALE ore 8,30 – 18,15 – 21,00 FESTIVO ore 18,45
Il Rosario del sabato sera è animato dai giovani, che sono particolarmente invitati a partecipare.
Confessioni FERIALE ore 9,30 – 12,00; 18,00 – 20,00 FESTIVO ore 9,30 – 11,00; 18,30 – 20,30

Celebrazioni particolari
Domenica 4 maggio – Solennità dell’Ascensione del Signore Ore 19,30 Solenne celebrazione Eucaristica e riposizione della statua del Cristo Risorto
Giovedì 8 maggio Ore 11,15 Recita del Santo Rosario e Supplica alla Madonna di Pompei
Domenica 11 maggio – Solennità di Pentecoste Ore 19,30 Solenne celebrazione dell’Eucaristia
presieduta da Mons. Pier Luigi Mazzoni, Arcivescovo Emerito
Domenica 25 maggio – Solennità del SS. Corpo e Sangue di Cristo Ore 19,30 Processione del Corpus Domini dalla Chiesa di San Pietro che si concluderà nella Chiesa di Santa Maria con la Santa Messa
Venerdì 30 maggio – Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù Ore 18,30 esposizione e adorazione del SS. Sacramento Ore 19,30 celebrazione Eucaristica
Sabato 31 maggio – Conclusione del Mese mariano Ore 21,00 fiaccolata per le vie della Parrocchia.
Il Programma della Festa della Madonna del Cielo verrà reso noto nella seconda metà di Maggio