Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
  La Madonna pellegrina di Fatima torna a Lenola  
 

Lenola 21 aprile 2008

 

La Madonna pellegrina di Fatima torna a Lenola nell'anno dell'apertura del processo di beatificazione del fondatore
del Santuario del Colle Gabriele Mattei

Arrivo a Lenola dall'aeropoto dell'Urbe con elicottero della Guardia di Finanza

20-27 aprile 2008

LENOLA. Domenica, 20 aprile 2008, dopo sette anni, l'immagine della Madonna pellegrina di Fatima tornerà a Lenola, nell'anno dell'apertura del processo di beatificazione del fondatore del santuario del Colle il servo di Dio Gabriele Mattei.

La copia (n. 4) della statua originale di Fatima riunirà migliaia di pellegrini su iniziativa della postulazione della Causa di beatificazione del servo di Dio Gabriele Mattei e del Rettorato del Santuario del Colle, incoraggiata e benedetta dall'Arcivescovo di Gaeta S. E. Mons. Fabio Bernardo D'Onorio.

L'appuntamento prenderà il via il pomeriggio del 20 aprile. L'immagine giungerà a Lenola dall'aeroporto di Pratica di Mare con elicottero messo a disposizione della Guardia di Finanza. La cerimonia d'accoglienza sarà presieduta da Don Giovanni D'Ercole, FDP (orionino), della Segreteria di Stato di Sua Santità, il quale dopo la celebrazione della Messa prevista per le ore 18, deporrà nelle mani della preziosa e venerata immagine la corona del rosario donata dall'indimenticato Papa Giovanni Paolo II.

E' indissolubile il legame tra Papa Wojtyla e la Vergine Maria, tanto che egli stesso dichiarò: 'una mano ha sparato, un'altra Mano ha deviato la traiettoria' , proprio in questi giorni tutto il mondo ha ricordato il terzo anniversario della morte di Giovanni Paolo II.

L'immagine della Madonna rimarrà esposta a Lenola, alla venerazione dei fedeli fino a domenica 27. Durante la settimana sono previsti: lunedì 23, nel pomeriggio un incontro per i ragazzi, sulle orme dei pastorelli di Fatima e alla sera una celebrazione per tutti gli sportivi del comprensorio.

Martedì 22 don Pietro Bongiovanni, coordinatore regionale dei gruppi di Preghiera di P. Pio, incontrerà i devoti del Santo le cui venerate spoglie mortali proprio in questi giorni sono esposte alla venerazione dei fedeli nel Santuario di San Giovanni Rotondo. E' nota a tutti la grande devozione di P. Pio per la Vergine di Fatima.

Mercoledì 23 saranno protagonisti le persone inferme e il mondo del volontariato in particolare le Dame, barellieri dell'UNITALSI della Diocesi e i volontari del Comitato locale di Fondi della Croce Rossa, la celebrazione alle ore 17.00 sarà presieduta dall'Arcivescovo emerito Mons. Mazzoni.

Giovedì 24 aprile nel pomeriggio i pellegrini e i consacrati saranno guidati nella preghiera dal carismatico P. Gabriele Amorth. Alla sera i giovani veglieranno davanti la venerata icona.

Sabato 26 alle ore 20 inizierà la grande veglia mariana con l'attesa processione aux flambeaux con la Bianca Signora per le vie del paese e l'atto di consacrazione.

Domenica 27 dopo la celebrazione della Messa delle ore 10 l'immagine della Madonna lascerà Lenola per proseguire il suo pellegrinaggio alla nazione Italiana.

Info: Telfax 0771.598396 – cell 347 38 91 735 www.madonnadelcolle.it mail info@madonnadelcolle.it

Di Gesù Don Adriano rettore