Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
  “Pasqua nel cuore”. Solidarietà a Fondi per la vigilia delle “Palme”  
 

 


“Pasqua nel cuore”. Solidarietà a Fondi per la vigilia delle “Palme”
Uno stimolo concreto per tutti. Un messaggio alla generosità e all’altruismo


A Fondi la solidarietà continua con l'iniziativa "Pasqua nel cuore". Un pranzo ed un momento conviviale per sabato 15 marzo in due ristoranti: il “Frantoio del Principe” e “Struiré” che si sono messi a disposizione accogliendo il progetto-idea lanciato da Elisabetta De Marco delegata della Provincia all’associazionismo e volontariato, da Antonio Marcucci capoarea del Servizi sociali del Comune di Fondi, da Don Mariano Parisella responsabile Caritas diocesana, da Padre Luigi Rossi parroco di San Francesco di Fondi, dall’Associazione Pro-Loco Fondi.
"A seguito degli ultimi avvenimenti di cronaca accaduti nel Fondano - afferma Elisabetta De Marco - ci sembrava doveroso intervenire per mostrare l'altra faccia di una città che tanto ha di buono, di meraviglioso, una città che ha saputo aprire il cuore al prossimo, regalando un sorriso ed una speranza a chi vive da sempre ai margini, nell'indifferenza e nella solitudine; una città che con il suo entusiasmo e la sua generosità ha saputo coinvolgere altre realtà cittadine, facendosi portavoce di solidarietà ed altruismo".
Già l'evento "Natale nel cuore" è la realizzazione di un sogno, "un sogno che portavo nel cuore da anni, ma al quale sembrava difficile dare vita; un sogno che da un semplice incontro con Padre Luigi della parrocchia di S. Francesco e successivamente con Antonio Marcucci dei Servizi sociali di Fondi, è diventato una realtà concreta; un sogno talmente affascinante che altri Comuni hanno chiesto il nostro aiuto per dare vita ad iniziative simili; Comuni lontani di altre Province, com’è accaduto nella Ciociaria, a Frosinone, che il 25 Dicembre del 2007, grazie alla Prof.ssa Anna Querqui, consorte del Prefetto Piero Cesari e coadiuvata dalla Prof.ssa Maddalena Murchio, ha ospitato sulla scia di "Natale nel cuore" tante anime sole in cerca del calore di un sorriso. Oggi siamo quì a compiacerci del fatto - Spiega la delegata della Provincia - che altri abbiano abbracciato l'iniziativa patrocinata dall'Amministrazione Provinciale e dal Comune di Fondi e che abbiano voluto riproporla anche in occasione delle festività pasquali, allargando il numero dei componenti della grande famiglia di "Natale nel cuore" e ramificandone i positivi effetti attraverso "Pasqua nel cuore".
Una catena di solidarietà che ci auguriamo possa avere numerosi proseliti e possa trasformarsi in un appuntamento inderogabile per migliaia di famiglie e città. Gli organizzatori hanno espresso un ringraziamento speciale ai fautori di "Pasqua nel cuore" e cioè ai titolari dei ristoranti "Frantoio del Principe" e "Struiré". L'evento, quindi, avrà luogo sabato 15 marzo alle ore 13,00 per condividere un momento di serenità. Un cuore che vede ... Questo cuore vede dove c'è bisogno di amore e agisce in modo conseguente (Deus Caritas est,N31).

Gaetano Orticelli