Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Coop. Ricerca Educativa. Corso di educazione ambientale per i docenti di scuola primaria e secondaria

 
 

 

Nei giorni scorsi, nella cappella dell’Abbazia di San Magno, a Fondi, si è tenuta la cerimonia conclusiva del Corso di educazione ambientale per i docenti di scuola primaria e secondaria, organizzato dalla cooperativa scolastico socio culturale Ricerca Educativa con il patrocinio e il contributo della Regione Lazio–Assessorato all’Ambiente. Il progetto ha preso le mosse da un dato oggettivo: la difficoltà per molti docenti di affrontare una tematica pure di primario interesse, quale quella dell’educazione e della fruizione ecocompatabile della risorsa ambientale. Considerata la presenza sul territorio di due aree protette quali il Parco Aurunci ed il Monumento naturale del lago di Fondi, autentici libri aperti di educazione ambientale, il corso si è suddiviso quindi in una prima parte di studio delle modalità di fruizione ecocompatibile della risorsa ambiente ed una seconda di conoscenza del territorio, del paesaggio e delle sue caratteristiche ambientali, naturalistiche, storico-culturali, antropologiche.

Alla cerimonia erano presenti tra gli altri il direttore del Dipartimento per il territorio del Lazio, Raniero De Filippis in rappresentanza della Regione e il vicesindaco Giulio Cesare Di Manno per l’amministrazione comunale. Ha introdotto il vicepresidente di Ricerca educativa, Lucio Biasillo: “L’iniziativa, che ha raccolto oltre 50 iscrizioni in provincia di Latina e di Frosinone – ha spiegato -, si è articolata in un ciclo trimestrale di incontri con lezioni frontali ed escursioni nell’area del Parco Regionale dei Monti Aurunci. Diretto dal prof. Paolo Russo dell’Università di Cassino, il corso ha visto in cattedra docenti, operatori forestali, tecnici ambientali e l’ispettore scolastico Basilio Presutti”. A sua volta, De Filippis ha sottolineato il valore dell’iniziativa anche in termini di investimento per il futuro per una cultura dell’ambiente: “E’ un’iniziativa che la Regione ha apprezzato – ha dichiarato – per il coinvolgimento dei docenti di due province e per la gestione accorta del finanziamenti regionali”. Il vicesindaco Giulio Cesare Di Manno, che ha portato i saluti dell’amministrazione comunale, ha messo l’accento sulla necessità di lavorare per una cultura dell’ambiente.

Fondi, 12 dicembre 2007
L’Incaricato
Annamaria De Bonis