Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Mostra di disegno naturalistico di Bruno Spiccia. “Impara l’Arte e…”

 
 

 


Dal 23 novembre al 2 dicembre, presso il Castello Baronale di Fondi, sarà possibile ammirare le impareggiabili raffigurazioni della natura generate dalla mano esperta di Bruno Spiccia, un pittore di Sermoneta che, secondo le parole elogiative del Presidente nazionale del WWF, come nessun altro artista si è sempre messo al servizio dell’ambiente.

La mostra a Fondi è stata fortemente voluta dal Parco Regionale dei Monti Aurunci, per intraprendere, insieme ai cittadini ispirati da un giusto senso civico, un percorso volto all’apprendimento di quel rispetto che sarebbe dovuto alla Madre Terra, troppo spesso oltraggiata da un’umanità indegna e miope.

L’invito dell’artista di Sermoneta, che già in passato ha collaborato con il Parco Nazionale d’Abruzzo e con il Parco Nazionale del Circeo, è quello di uscire all’aria aperta per ricercare un contatto diretto con la varietà e la ricchezza che caratterizzano flora e fauna, a volte trascurate ingiustamente, magari preferendo ad una sana passeggiata l’ennesima partita alla PlayStation. Per invogliare maggiormente i visitatori della mostra, l’Ente Parco ha anche organizzato un ciclo di lezioni dedicate al disegno naturalistico, all’interno di un progetto intitolato “Impara l’Arte e…”, finalizzato a rendere duraturo il connubio arte-natura.

Inaugurazione venerdì 23 novembre alle ore 18.30.
Apertura al pubblico dal lun. al sab., escluso il mercoledì, orario
17.00-20.00 e domenica 10.00-12.00 e 17.00-20.00.