Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

L 'Avis di Fondi ha festeggiato il traguardo della 800ª donazione

 
 


L 'Avis di Fondi ha festeggiato il traguardo della 800ª donazione

A sedersi sulla poltrona delle donazioni è stata Adriana, una giovane donna da anni donatrice della sezione locale dei "Volontari Italiani del Sangue". Adriana, festeggiata dal Presidente Morena Vincenti e dal personale sanitario, è stata simbolicamente ringraziata con una cena offerta dal ristorante fondano "La Magnatora".
"L'Avis di Fondi si costituì nel 1986: da allora - fa sapere il Segretario dell'associazione Paolo Parisella - abbiamo raggiunto 7000 donazioni totali, il 40% delle quali raccolte soltanto negli ultimi quattro anni. Per il 2007 contiamo di arrivare all'obiettivo programmato delle 900 sacche e ci fa ben sperare l'avvio della seconda edizione di "Promossi in solidarietà", la sfida in donazioni di sangue tra le classi quinte degli Istituti Superiori di Fondi, che già lo scorso anno ha dato lusinghieri risultati. In base alla sua popolazione, Fondi dovrebbe riuscire a raccogliere dalle 1500 alle 2000 sacche di sangue all'anno: per questo sensibilizziamo i giovani fin dalla scuola elementare alla cultura del dono, non solo del sangue, ma anche degli organi e del midollo osseo".