Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Classamenti catastali, nuova normativa. Incontro 2 ottobre 2007

 
 

 

Classamenti catastali, nuova normativa/Incontro con associazioni e professionisti locali

Il Sindaco Luigi Parisella e l’assessore al Bilancio Col. Pietro Cacciola comunicano che a seguito dell’approvazione del Regolamento comunale sulla Definizione agevolata per le aree fabbricabili e le unità immobiliari non iscritte in catasto o per le quali sussistono situazioni di fatto non più coerenti con i classamenti catastali, di cui alla delibera del Consiglio Comunale n. 14 del 27 marzo 2007, è promosso un apposito incontro con i professionisti locali e le associazioni rappresentative dei contribuenti presso il Centro Multimediale Da Danino di Sarra martedì 2 ottobre prossimo alle ore 17,00.
L’incontro è finalizzato ad informare i cittadini circa la concreta possibilità di usufruire del beneficio previsto in materia di Imposta Comunale sugli Immobili (ICI).
A tal riguardo sarà illustrato il funzionamento dell’apposito Sportello istituito dall’amministrazione comunale, in grado di effettuare ogni verifica circa la sussistenza di fattispecie impositive (aree edificabili e classamenti non congrui) e valutare le possibili ipotesi di definizione agevolata ai fini dell’ICI.
Ciò consentirà di evitare notifiche di avvisi di accertamento ai contribuenti già individuati presso tale Sportello.
Nel corso dell’incontro verranno trattati gli aspetti normativi e giurisprudenziali vigenti in materia di aree fabbricabili e di classamenti catastali e saranno chiariti gli eventuali interrogativi posti dagli intervenuti.
L’obiettivo, dichiarano il Sindaco Parisella e l’assessore Cacciola, è mirato a definire una concreta forma di collaborazione dell’Amministrazione comunale verso i professionisti che operano in tale settore e nei loro rapporti con la clientela: dottori commercialisti, ragionieri commercialisti, consulenti del lavoro, Caaf, architetti, ingegneri, geometri.

Fondi, 29 settembre 2007 p. la Comunicazione Istituzionale
Gianfranco Antonetti

 
 
HornetMultimedia