Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Stasera il "Divina Giulia". Due ore di spettacolo intenso

 
 


Una parata di bellissime in onore della principessa Giulia Gonzaga salirà sul palco del Divina Giulia...La notte di Bacco e Venere domani sera con inizio alle ore 21,00 in Piazza Unità D'Italia a Fondi.
Quello che si preannuncia l'evento cult di questa estate pontina, si prepara a presentare i tanti ospiti che sono voluti intervenire a questa serata di presentazione del vino Divina Giulia al quale, ricordiamo è legata una raccolta fondi da destinare all'Ospedale San Giovanni di Dio di Fondi.
Saranno due ore d'intenso spettacolo sapientemente reso dinamico dalla collaudata esperienza di organizzazione di eventi di Marcello Gasperoni e Annarita Esteso che hanno per l'occasione voluto a Fondi alcune tra le più belle donne dello spettacolo italiano in omaggio a Venere dea della bellezza.
Un modo per far scoprire non solo la bellezza dal punto di vista fisico, ma anche bellezza di questa parte della provincia di Latina che offre ai turisti paesaggi mozzafiato e splendide località turistiche piene di storia, arte e tradizioni.
Non è da meno l'imponente Castello Baronale scenografia naturale dell'evento che per il settimo anno consecutivo si illuminerà per ricordare la straordinaria bellezza, raffinatezza ed eleganza di una figura, Giulia Gonzaga, che da Fondi nel 500 iniziò il periodo del Rinascimento Italiano.
Ad aprire la serata condotta da Marco Senise e Barbara Di Palma saranno il gruppo rivelazione di Sanremo 2007 PQuadro con il brano che li ha portati al successo Malinconiche sere.
A seguire le creazioni di alta moda di Veruska Neroni caratterizzate da abiti dipinti a mano e da preziosissimi ricami di perle e luminosi swarovsky. Linee morbide e scivolate che esaltano e valorizzano il corpo femminile nella cerimonia, e maestosi e preziosi abiti da sposa.
Ogni abito è un pezzo unico e interamente ricamato a mano.
Ancora musica con la bellissima Luisa Corna che presenterà due brani del suo repertorio Soli e Ma sì, per introdurre l'alta moda di un big delle passerelle internazionali Massimo Capuzzolo con una donna trasgressiva, un po’ fetish, ricercata nei minimi particolari, amante dei tessuti preziosi, delle frange e dei pon pon, dei ricami insoliti ed originali realizzati con una miscellanea di materiali di mille forme diverse, dai cristalli alle plastiche al vetro, uniti a nastri di organza rappresi a formare un disegno astratto che non si interrompe mai come la scia di una stella cadente in una notte d'estate.
E ancora i Pquadro con il loro ultimo successo Amo sai di te faranno da apripista alla inebriante comicità di Rosalia Porcaro una delle stelle del laboratorio Zelig.
L'eleganza di Giulia Gonzaga, che si faceva confezionare gli abiti da abili sarte fondane, si tramanda nella tradizione attraverso due giovanissimi stilisti fondani Stefano Guglielmo con il suo pret a porter stile Dolce Vita anni 60 e la geometria e la ricchezza del ricamo nella collezione di Vanessa Virgilio.
Da Colorado Café di Italia Uno arriva Luciano Lembo uno dei massimi esponenti della nuova comicità italiana. La sua simpatia e la sua bravura ha conquistato in poco tempo il pubblico raffinato del Cabaret moderno proiettandolo tra i massimi cabarettisti italiani.
Silvia Tatangelo, sorella di Anna al suo debutto come solista incanterà con la sua splendida voce con un classico della canzone napoletana Tu sì na cosa grande.
Dopo i successi teatrali e televisivi, una serata di debutto anche per le sorelle Marconi infatti Carolina e Silvana hanno formato il gruppo Las Hernanas che sta attraversando l'Italia con un tour nelle più importanti piazze per il lancio del singolo Que Horror dove le 2 sorelle si esibiscono ballando i ritmi sudamericani.
Al suo debutto come cantante anche la splendida Nina Moric, il personaggio più ricercato dal gossip, con tanta voglia di presentarsi al suo pubblico in questa nuova veste di cantante oltre alla sua immagine di top models internazionale e sex symbol.
Per finire in bellezza, è proprio il caso di dirlo, testimonial della Ukan giovane azienda del pret a porter, che presenterà un'anteprima della collezione autunno inverno 2008, è la bellissima Mary Carbone reduce dal successo televisivo dell'anno La Pupa e il Secchione.
Calerà il sipario su questa edizione della Divina Giulia con lo spettacolo dei fuochi artificiali con la stupenda cascata di fuoco dai bastioni del Castello.
La notte di Bacco e di Venere è un'organizzazione di Marcello Gasperoni Comunicazione in collaborazione con Italia Production e Backstage Management.
Le acconciature e il make up delle modelle della Backstage, tutte rigorosamente pontine , sono realizzate dal salone Pianeta Benessere. Sponsor della manifestazione Principe Belmonte Group, che ha imbottigliato il vino Divina Giulia e ha incaricato uno dei più importanti pittori italiani Carmelo Fodaro per realizzare l'etichetta, la Banca Popolare di Fondi e la FIAT 500 del concessionario Blucar di Fondi.
La manifestazione gode del contributo della Provincia di Latina ed il patrocinio del Comune di Fondi e della Regione Lazio.

 
 
HornetMultimedia