Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

LIBRI: A FONDI VENERDI’ 17 AGOSTO ORE 21 ‘COCAINA CONNECTION’

 
 


Sarà una serata per la legalità, per la speranza, per la vita, contro droghe e mafie

Per una sera, Fondi sarà la ‘capitale della legalità’. Contro le droghe, contro le mafie, contro la connection tra droghe e mafie, contro la connection tra cocaina e ‘ndrangheta, la mafia calabrese più forte e ramificata a livello nazionale e internazionale.
Contro tutto questo sì, ma soprattutto per salvare le vite dei nostri figli e nipoti, insidiati dall’opera nefasta degli spacciatori che ormai tentano di diffondere le droghe anche davanti alle scuole. Ma i singoli spacciatori non potrebbero fare nulla se non avessero alle spalle spacciatori più grossi, riforniti direttamente dalle camorre e dalle ‘ndrine calabresi, perché ormai il fenomeno droghe non è circoscritto a livello di quartiere, di paese, di singole città, ma fa parte di un fenomeno internazionale gestito dalla ‘ndrangheta, il cui ‘fatturato’ annuo, per il solo traffico di stupefacenti, si attesta attorno ai 36 miliardi di euro.


Questo mercato internazionale di stupefacenti produce i suoi effetti in termini di malattie e di morti per droghe: circa duecentomila persone all’anno si rivolgono ai SERT e alle comunità terapeutiche per chiedere aiuto, circa 700 all’anno sono i morti per droga. Questo comporta un costo economico elevato sia per il Servizio sanitario nazionale, sia per i servizi sociali.


La Pro Loco di Fondi, sempre sensibile ai problemi della società fondana e laziale, ha come mission la promozione del territorio per accompagnare lo sviluppo economico, sociale e turistico. E’ pertanto consapevole dell’importanza dell’affermazione del principio di legalità. Perché non c’è sviluppo senza legalità: tutte le volte che si è pensato che esistessero scorciatoie per uno sviluppo al di fuori della legalità si è commesso un errore clamoroso, specialmente nel Sud del Paese.


La Pro Loco di Fondi ha per questi motivi organizzato la presentazione del libro ‘COCAINA CONNECTION’ di Orfeo Notaristefano, che svela l’inquietante connessione tra la ‘ndrangheta e il traffico e la diffusione delle droghe. Un libro che lancia due messaggi di speranza: a chi è caduto nella tossicodipendenza dice: “Uscire dalla droga si può”; rafforza poi coloro che vogliono una società libera dai condizionamenti mafiosi: “Le mafie sono ancora forti, ma si possono battere”. Un libro che riafferma un sistema di valori fatto di scelte e azioni positive, capace di contrastare i disvalori della disgregazione, dell’abbrutimento e della morte connessi alla diffusione delle droghe. Un libro per la vita.


L’evento si terrà presso il Chiostro comunale San Francesco, in piazza IV Novembre a Fondi, venerdì 17 agosto alle ore 21.
Moderatore Gaetano Orticelli, giornalista e Presidente della Pro Loco Fondi. Saranno presenti, oltre all’autore, Giovanni Maria Righetti, Presidente dell’Ordine dei Medici, Chirurghi, Odontoiatri della Provincia di Latina; Don Mariano Parisella, direttore della Caritas Arcidiocesi di Gaeta e porterà il saluto il Sindaco di Fondi Luigi Parisella. Interverranno rappresentanti delle Istituzioni e delle forze politiche.

Riferimenti: www.prolocofondi.it – inforolocofondi.it - 3355298480

 
 
HornetMultimedia