Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Ritorna la "PedalAvis". Sabato 2 giugno 2007

 
 

Dopo anni di assenza torna la “Pedalavis”, la pedalata ecologica di promozione sociale, grazie alla collaborazione dell’Associazione di Volontariato AVIS Fondi Sezione Giovani e dell’Associazione Sportiva GreenRiders. Grazie al forte impegno di Morena Parisella (presidente AVIS) da anni impegnata nel mondo del sociale, e del coordinatore della GreenRiders Leo Santamaria, si è deciso di riprendere una manifestazione che negli anni passati ha riscosso molto successo tra i ciclisti fondani, ma stranamente messa da parte non comprendendone l’alto valore sociale. L’appuntamento è per Sabato 2 Giugno.

Il ritrovo è in Piazza San Francesco alle ore 8,45 per l’iscrizione dei partecipanti. Ci sarà anche una delegazione di Monte San Biagio che si congiungerà con il gruppo di San Magno per unirsi al resto dei ciclisti per la partenza. Il percorso (20 km) si snoderà per le vie periferiche della città. Si andrà in direzione Ponte Tavolato fino alla Fontana della Volpe, si costeggerà la ferrovia e si attraverserà la Strada Statale Appia da Via del Mare a Via Europa nel comune di Monte San Biagio dove si effettuerà un piccolo ristoro, offerto dall' Avis del comune stesso. Si proseguirà poi per Via Prov.le San Magno con arrivo nei pressi del Mulino in località San Magno per un ristoro organizzato per l’occasione dal locale comitato. Verrà offerto a tutti i partecipanti un pranzo a Buffet (un primo piatto, bevande e frutta), preparato dal ns. amico e Chef della manifestazione Paolo Speranza, durante il quale ci sarà anche un’animazione per i più piccoli a cura del Gruppo AVIS giovani.

Verso la fine ci sarà un’estrazione a premi. Nel primo pomeriggio si ripartirà per Fondi passando per le vie di San Magno. Si giungerà di nuovo in Piazza San Francesco per la conclusione della manifestazione dove avverrà la consegna dei premi estratti. L’Associazione GreenRiders è stata fondata solo da pochi mesi (4 Agosto 2006), ma vanta già molte partecipazioni in manifestazioni locali di rilievo. Alcuni dei suoi componenti, tra cui lo stesso presidente, hanno recentemente partecipato al corso per guide dell'Accademia di M.T.B. a Pratoni del Vivaro (Roma) raccogliendo ottimi risultati. L’A.S.D. Green Riders è nata dall’idea di riunire sotto un’unica “divisa” tutti gli amici della MTB del nostro territorio e l’amore verso di esso, ancor oggi con le sue arcane bellezze ed integrità. Da tali presupposti è nata anche l’ispirazione per il nome: un nome che riunisce, l’amore per le due ruote e per la natura che ci circonda. Si sono anche affiliati all’UDACE, ente che promuove attività legate al mondo del ciclismo amatoriale per un sano e proficuo utilizzo del tempo libero, trovando in tale organismo un riscontro effettivo a quelle che sono le loro esigenze amatoriali. Le escursioni si svolgono soprattutto nel territorio del Parco Naturale dei Monti Aurunci e nel nascituro Parco degli Ausoni, fino a raggiungere una delle perle del Tirreno, Sperlonga, con le sue vertiginose discese verso il mare.

Allo scopo di interagire in qualche maniera con tale territorio, è stato stilato un programma: in collaborazione con il Consorzio di Bonifica Sud Pontino e l’Associazione Riviera Tirrenica infatti, sono state realizzate delle belle escursioni in bici, con l’intento di fare qualcosa per migliorare la nostra terra, anche in collaborazione con altre associazioni ciclistiche ed ambientali, esistenti sul nostro territorio ai quali siamo pronti a dare aiuto, ma anche a riceverne. I GreenRiders si fanno anche promotori per la realizzazione di un pista ciclabile locale. Il programma completo della Pedalavis è visionabile sul sito ufficiale www.greenriders.it, e su www.cittadifondi.it media-partner della manifestazione. Collaborano alla manifestazione l’Ente Parco dei Monti Aurunci, il Comitato San Magno, l’AVIS Sezione di Monte San Biagio e Paolo Speranza (Chef dell’evento). Un ringraziamento speciale per la buona riuscita dell’evento, va ai Vigili Urbani di Fondi e Monte San Biagio, alla Polizia di Fondi, ai Falchi di Pronto Intervento del Presidente Mario Marino e alla Croce Rossa. Siete tutti invitati a partecipare

 
 
HornetMultimedia