Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

LEGGERE IL CINEMA Soggetto e Sceneggiatura

 
 

 

L’Associazione Culturale A.N.G.aE organizza nei giorni 24-25-26 maggio 2007, alle ore 20.30, presso il Castello Baronale di Fondi, la I Edizione della Manifestazione Leggere il Cinema.
L’iniziativa ha il patrocinio dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, nella persona del prof. Egidio Turchetta e dell’Assessorato alla Cultura, nella persona dell’avv. Pierluigi Avallone.
La manifestazione che ha lo scopo di creare una coscienza critica ed analitica nei confronti dell’arte cinematografica, sarà dedicata, quest’anno, alla sceneggiatura quale primo passo verso la realizzazione di un Film. Il programma della manifestazione prevede, nelle prime due serate, la proiezione di due film “La finestra sul cortile” di Alfred Hichcock e “I 400 colpi” di Francois Truffaut introdotti e commentati dal critico cinematografico Marco Grossi. La serata conclusiva della manifestazione vedrà la presenza dello sceneggiatore Franco Ferrini il quale intratterrà i presenti parlando della sua grande esperienza in campo cinematografico per mezzo della visione di spezzoni tratti da alcuni dei film di cui ha curato la sceneggiatura quali “C’era una volta in America” di Sergio Leone, “Io, Chiara e lo scuro” di Maurizio Ponzi, “Acqua e sapone” di Carlo Verdone “Phenomena” di Dario Argento, “Arrivederci amore, ciao” di Michele Soavi. All’interno della manifestazione sarà dedicato ampio spazio agli studenti delle scuole superiori di Fondi i quali potranno essere parte attiva della manifestazione mediante la realizzazione di recensioni, riguardanti i film proiettati, in base alla propria sensibilità, ed in base alle conclusioni proposte da Marco Grossi e dallo sceneggiatore Franco Ferrini. Ai realizzatori delle migliori recensione verranno attribuiti dei premi consistenti in schede prepagate per il noleggio di film presso la videoteca Hollywood Hollywood. L’iniziativa, la cui partecipazione è totalmente gratuita, è aperta a tutta la cittadinanza ed in modo particolare a quelle persone che hanno il desiderio di imparare a guardare il cinema con occhio più attento e consapevole.

Fondi, 18 maggio 2007
Il Presidente A.N.G.aE
Dott. Stefano Di Pietro

 
 
HornetMultimedia