Home | Chi Siamo | Archivio News | Contatti | E-mail |
 
 

Lions Concerto-Beneficenza: Ambrogio Sparagna, Otello Profazio, Lina Senese e Giovanni Mangolini all’Auditorium di Fondi, domenica 15 aprile alle ore 18,30

 
 

 

Il Lions Club di Fondi, nell'ambito delle proprie attività istituzionali e di solidarietà, organizza un importante concerto di beneficenza con artisti di fama internazionale
Ambrogio Sparagna, Otello Profazio, Lina Senese e Giovanni Mangolini all’Auditorium di Fondi, domenica 15 aprile alle ore 18,30


“Si esibiranno per il pubblico fondano – fanno sapere il presidente del Club di Fondi prof.ssa Maria Luigia Marino ed il coordinatore del Service dott. Giuseppe Azzarà – nomi come quello del musicista Ambrogio Sparagna e del cantautore Otello Profazio.
La serata sarà inoltre arricchita dall'esibizione di Lina Senese interprete della canzone napoletana e dal fondano Prof. Giovanni Mangolini”. Un concerto dunque da non perdere e non solo per la caratura degli artisti che interverranno, tra l'altro a titolo puramente gratuito, ma anche per la sua nobile finalità. Si tratta infatti di un appuntamento di beneficenza che vedrà una raccolta di fondi da destinare alla realizzazione di una struttura di accoglienza a Roma per bambini abbandonati e siero-positivi, con ospitalità per le loro famiglie ed assistenza medica e psicologica.
La manifestazione, che gode del patrocinio dell'amministrazione comunale di Fondi, assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, si svolgerà nella città di Fondi presso l'auditorium comunale domenica 15 Aprile alle ore 18,30. Il presidente del Club di Fondi Prof.ssa Maria Luigia Marino ed il coordinatore del Service dott. Giuseppe Azzarà ringraziano quanti vorranno partecipare a sostegno di questa iniziativa, precisando che i biglietti-inviti si possono acquistare presso l'edicola Martusciello e presso il bar Astor in P.zza S. Francesco, contribuendo così alla raccolta fondi.
Il Villaggio “So.Spe.” di Suor Paola
L’ormai famosa, grazie alle diverse apparizioni televisive, Suor Paola ha messo su, già da diverso tempo nella periferia di Roma, una casa-famiglia che raccoglie diseredati di ogni nazionalità, e che manda avanti con non poche difficoltà. Il Club Lions di Fondi ha raccolto la richiesta d’aiuto organizzando già l’anno scorso una serata musicale, attraverso la quale il ricavato di oltre duemila euro è stato interamente devoluto a favore del villaggio di Suor Paola.
L’11 Febbraio del 2006 è stata posta la prima pietra per la costruzione del nuovo villaggio che sorge nell’estrema periferia di Roma. I fondi per terminare, il villaggio però, sono insufficienti c’è quindi bisogno di unire il nostro aiuto a chi già molto dà. I club Lions di tutt’Italia si sono mobilitati in tal senso, ed iniziative simili si sono concretizzate da tutte le parti.
Le persone che vivono in questo villaggio hanno molti problemi: extracomunitari, ragazzi abbandonati, persone depresse, che trovano una speranza nell’amore di Suor Paola. Le anime che ci vivono ricevono “Solidarietà e Speranza”, proprio con queste iniziali Suor Paola ama definire il villaggio. I Lions, perciò contano sul cuore generoso di tutti coloro che già nel passato hanno dato prova di tanta sensibilità a queste iniziative umanitarie. Costruire un vero Villaggio funzionale e moderno, che possa offrire un’accoglienza decente, è possibile anche partecipando al concerto-beneficenza di domenica 15 aprile all’Auditorium comunale di Fondi.

Per la comunicazione
Gaetano Orticelli

 
 
HornetMultimedia